War Room di Enrico Cisnetto… bis: “chi rappresenterà politicamente il popolo del NO?” e “Covid, come organizzare la convivenza (forzata)?

- Pubblicità -

Dopo l’ultimo degli Speciali della War Room di Enrico Cisnetto ViPiu.com continua a collaborare per la nuova edizione del format War Room, che da tempo vi propone come testata licenziataria di Roma InConTra.

I dibattiti vengono anche replicati in streaming su Lapiù.Tv di cui trovi qui il palinsesto in continuo aggiornamento.

Ecco le novità di quest’anno:

–        Il lunedì ci sarà War Room Business che registrerà lo staff di InConTra che racconterà storie aziendali di successo. Il format sarà sempre di mezz’ora.

–        Dal martedì al giovedì  ci sarà il War Room classico con Enrico Cisnetto che continuerà ad incontrare tre ospiti illustri per affrontare temi legati all’attualità.

–        Il venerdì ci sarà War Room Books condotto da Alessandro Barbano, vice direttore del Corriere dello Sport ed ex direttore de Il Mattino. Barbano dedicherà spazio ai libri e ai loro autori.

Pubblichiamo oggi la prima e la seconda puntata di War Room di questa stagione

La prima: “E ora chi rappresenterà politicamente il popolo del NO?”

In diretta per commentare l’esito del Referendum e delle elezioni regionali insieme a Alessandro Barbano, giornalista e saggista, Stefano Folli, editorialista La Repubblica e Massimo Franco, notista politico e inviato speciale Corriere della Sera.

La seconda: “Covid, come organizzare la convivenza (forzata)?

Enrico Cisnetto ne discute con

Antonio Giordano, Professore Anatomia patologica Università di Siena, Direttore Sbarro Health Research Organization di Philadelphia, Riccardo Cesari, Professore di Metodi matematici per la Finanza e le Assicurazioni Università di Bologna, Consigliere Ivass e Fabrizio Pregliasco, virologo Università di Milano, Direttore Sanitario Irccs Istituto Galeazzi.

Qui le puntate anche della precedente serie quotidiana

Qui quelle di alcuni Speciali pubblicati su DeepNews.it.

-Pubblicità-