Dpcm Covid, Rucco: “governo confuso, torna ‘Vicenza Sicura'”

Rucco
- Pubblicità -

Il sindaco di Vicenza Francesco Rucco ha parlato oggi delle misure del Comune di Vicenza in relazione al nuovo Dpcm. Verrà ripristinato, ha detto, il servizio ‘Vicenza si cura’, cioè quello di supporto alle persone costrette in casa in quarantena, o ad anziani, che hanno bisogno per esempio, di qualcuno che vada a fare la spesa al loro posto. ‘Aiutaci ad aiutare’ è invece una campagna di solidarietà, con un Iban su cui poter versare donazioni, per raccogliere fondi a sostegno di locali e commercianti in difficoltà per le chiusure.

“Quest’anno direi che Halloween si può sacrificare” ha detto Rucco. “Abbiamo chiesto di evitare le messe aperte all’interno del cimitero in occasione di Ognissanti. “Io non ho mai fatto polemica nemmeno durante il lockdown – ha detto Rucco – però è innegabile che ci sia stata molta confusione da parte del governo. Tante persone che vivono delle loro attività nel settore produttivo, culturale e sportivo, sono in difficoltà e noi come Comune vogliamo dedicare le risorse in questo senso”.

-Pubblicità-
Tommaso De Beni
Giornalista pubblicista dal 2020 nato nel Basso Vicentino nel 1987, laureato in Teoria e critica letteraria. Ex presidente dell'associazione culturale e redattore della rivista "ConAltriMezzi". Ho pubblicato racconti nelle raccolte "Write not die" ed "Escape" e poesie in siti vari e "Pagine". Ospite della trasmissione televisiva "MattinaInFamiglia" nel 2013. Ex collaboratore di PopcornTv, Notizie.it, BlastingNews e Vvox