Vaccini contro il Covid, gli operatori di Vicenza sicura accompagnano gli anziani soli

- Pubblicità -

Lo sportello telefonico comunale Vicenza sicura, che risponde al numero 0444 221020, propone un nuovo servizio per gli anziani soli e in situazione di fragilità: gli ultraottantenni invitati dall’Aulss 8 Berica a vaccinarsi contro il Covid recandosi al centro vaccini della Fiera possono chiedere di essere accompagnati gratuitamente in caso siano privi di familiari o di amici che li possano aiutare.

“Ora che l’operazione vaccini curata dall’Aulss 8 Berica sta entrando nel vivo con la convocazione dei nati nel 1941 e nel 1940 – dichiara l’assessore alle politiche sociali Matteo Tosetto – ci è sembrato doveroso offrire agli anziani in difficoltà l’opportunità di un accompagnatore, in modo che nessuno rinunci a mettersi al sicuro da questa terribile malattia”.

In questi giorni gli ultraottantenni residenti a Vicenza vengono convocati al centro vaccini della Fiera dall’Aluss 8 Berica tramite lettera personale inviata per posta. Coloro che necessitano di un servizio di accompagnamento, perché totalmente privi di rete familiare o amicale che li possa aiutare, possono dunque rivolgersi allo 0444221020, attivo da lunedì a venerdì dalle 9 alle 12, martedì e giovedì anche dalle 15.30 alle 17.30.

Per tutte le altre informazioni relative al vaccino è necessario contattare l’Aulss 8 Berica.

Gli altri servizi di Vicenza sicura sono indicati al link https://www.comune.vicenza.it/cittadino/scheda.php/42720,250025

 

 

 

 

-Pubblicità-