Tentato furto combustibili a Grantorto (PD), ladro rintracciato e arrestato a Rosà

carabinieri Bassano furto in abitazione
carabinieri Bassano
- Pubblicità -

Il pomeriggio di ieri 27 febbraio 2021, i Carabinieri della Stazione Carabinieri di Rosà (VI) hanno rintracciato e tratto in arresto TABACARU Neculai, 50enne romeno, residente a Tezze sul Brenta (VI), destinatario di un “mandato di cattura” emesso dalla Procura della Repubblica presso la Corte d’Appello di Venezia, dovendo espiare la pena residua di anni 1 (uno), mesi 4 (quattro) e giorni 11 (undici) di reclusione, oltre al pagamento di 450 euro di multa, in seguito ad alcuni furti compiuti nel 2014.

Uno in particolare è riferito ad un tentativo di furto in danno del distributore di carburanti “GARDIN COMBUSTIBILI S.N.C.” di Grantorto (PD). Quella notte due individui travisati, muniti di mazza e piede di porco, avevano colpito ripetutamente la colonnina per l’accettazione denaro del self service senza riuscire ad aprire la cassaforte.

Le successive mirate indagini compiute dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Bassano del Grappa avevano consentito di individuare gli autori, fra cui TABACARU Neculai.

Ora TABACARU si trova in regime detenzione domiciliare per l’espiazione della pena residua.

-Pubblicità-