Sergio Berlato (FdI – ECR): Europa, la Corte dei Conti europea boccia Frontex

Corte di Conti boccia Frontex
Corte di Conti boccia Frontex
- Pubblicità -

La Corte dei Conti europea boccia Frontex, l’agenzia per il controllo delle frontiere esterne dell’Europa. In particolare, la Corte ha ritenuto insufficiente l’aiuto agli Stati membri e ai Paesi associati a Schengen a gestire i propri confini, valutando il suo operato come non idoneo a contrastare l’immigrazione illegale e la criminalità transfrontaliera. Invece di farci mangiare vermi e annacquare il vino, l’Europa si attivi concretamente per aiutare gli Stati membri e in particolare l’Italia nel difendere i propri confini e risolvere l’incontrollato arrivo di immigrati clandestini.

on. Sergio Berlato

Deputato italiano al Parlamento europeo – MEP

Parlamentare europeo del Gruppo dei Conservatori e Riformisti europei

Articolo redazionale a pagamento, offerto dal Gruppo dei Conservatori e Riformisti Europei

Gruppo dei Conservatori e Riformisti Europei (ECR)
Gruppo dei Conservatori e Riformisti Europei (ECR)
-Pubblicità-