Segnalato e sanzionato un 19enne per detenzione sostanze stupefacenti in via Sartori

- Pubblicità -

Nell’ambito dell’attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti messa in atto dalla polizia locale in città, poco dopo la mezzanotte di ieri, mercoledì 5 agosto, è stato segnalato in via Sartori un giovane, P.U. di 19 anni, per detenzione di stupefacenti.

Per lui è scattata anche la sanzione di 400 euro per violazione della recente ordinanza del sindaco. La droga (0,99 grammi di marijuana) è stata sequestrata.

L’operazione è stata eseguita dal personale della sezione Nos intervenuto in via Sartori a seguito di una segnalazione che indicava la presenza di un gruppo di ragazzi che provocava disturbo con grida e schiamazzi.

All’arrivo delle pattuglie, uno dei giovani presenti, P.U., è salito frettolosamente su una bicicletta per dirigersi verso l’interno dell’area verde della zona, in un punto poco illuminato, nascondendosi dietro un cespuglio.

Scesi dall’auto, i due agenti si sono avvicinati al nascondiglio notando che il ragazzo aveva gettato a terra una scatola metallica contenente 0,99 grammi di marijuana.

P.U. è stato segnalato alla Prefettura di Vicenza per detenzione di sostanza stupefacente e sanzionato ai sensi della recente ordinanza del sindaco. La sostanza è stata posta sotto sequestro amministrativo.

Gli altri componenti del gruppo sono stati invitati a moderare il tono di voce, soprattutto in determinati orari.

-Pubblicità-