Riapertura scuole, in Veneto il comune “Covid-free” con Jonix e la sanificazione con plasma freddo

Jonix
- Pubblicità -

Oggi riaprono le scuole e la preoccupazione per i contagi da Coronavirus è alta tra genitori e professori. La sfida è creare ambienti sicuri e adottare le giuste misure per non far circolare il virus. Tribano (Padova) è un comune sanificato e Covid-free. Grazie ad un’azienda radicata sul territorio, Jonix, specializzata da anni nella pulizia dell’aria, i luoghi cuore dell’attività pubblica di Tribano possiedono ora dispositivi tecnologici all’avanguardia per la sanificazione degli edifici.

Jonix, azienda nata nel 2013 come corporate spin-off di HiRef SpA, altra realtà con sede a Tribano e fra i leader nei sistemi di raffreddamento per data center, ha infatti donato all’amministrazione pubblica l’equivalente di 50mila euro in dispositivi che sono stati installati nella sede del Comune, nella biblioteca, nelle scuole medie, elementare, materna e dell’infanzia e nelle rispettive palestre. Una sinergia frutto del rapporto stretto, e solido da anni, fra Mauro Mantovan, fondatore di HiRef e il sindaco di Tribano Massimo Cavazzana.

«Da tempo il Comune di Tribano ha una forte attenzione sulla qualità dell’aria nei luoghi pubblici – spiega in una nota Mauro Mantovan, fondatore e amministratore delegato di HiRef e presidente di Jonix –. E HiRef, azienda che ha raggiunto i mercati internazionali, rimane sempre col cuore sul territorio dove produce. Ed è per questo che abbiamo scelto di donare i nostri dispositivi per rendere ancora più sicuri e confortevoli edifici cardine per la cittadinanza. Là dove crescono, studiano e fanno attività sportiva i nostri bambini, nei luoghi della cultura e nel posto dove si amministra la città, noi ci siamo».

Lunedì 14 settembre, nell’occasione dell’apertura di un anno scolastico non certo semplice, il sindaco Cavazzana e Mantovan hanno simbolicamente inaugurato il nuovo sistema di sanificazione dall’aria. Proprio Cavazzana, architetto da sempre attento alla sostenibilità e alla qualità degli edifici, ha sottolineato un’altra importante “donazione” di HiRef, ovvero la capacità di attrazione (e di occupabilità) per i giovani del territorio.

«Siamo grati all’azienda per quanto fatto – afferma il sindaco Massimo Cavazzana –. La nostra amministrazione è molto attenta al benessere dei propri cittadini, e la qualità dell’aria è un importante tassello in questa direzione. Con Mantovan abbiamo una visione sinergica, e HiRef è un gruppo con un’età media dei dipendenti molto giovani, e tanti ragazzi del territorio che studiano, finalizzando la propria tesi, e poi rimangono all’interno dell’impresa. Anche per questo aziende come HiRef aiutano Tribano: mantengono sul territorio giovani formati che, per una volta, non diventano cervelli in fuga».

La tencologia Jonix è stata usata nei giorni scorsi nelle case di riposo di Noventa Padovana. Non Thermal Plasma (NTP) è la moderna tecnologia, basata sul fenomeno della ionizzazione, utilizzata da Jonix. L’aria viene sanificata grazie all’utilizzo di plasma freddo in grado di distruggere il 99,9% di virus e agenti patogeni, come dimostra, fra gli altri, uno studio pubblicato nel 2019 da ricercatori dell’Università del Michigan.

Jonix, azienda fondata nel 2013 da imprenditori veneti, emiliani e toscani, ha una struttura operativa in costante crescita basata su un modello organizzativo flessibile composto da figure operanti nei differenti settori della progettazione, dell’elettronica, dell’informatica, del design, del marketing e comunicazione. Punta a diventare, nei prossimi mesi, una b-corp, impegnandosi a rispettare determinati standard (performance, trasparenza e responsabilità) e operare in modo tale da ottimizzare l’impatto positivo verso dipendenti, territorio e ambiente.

Questa mattina all’inaugurazione della Scuola Secondaria di Primo Grado di Tribano: una scuola innovativa e costantemente sanificata! 📚✅

⏰ Buon inizio a tutti dal Team Jonix
[min. 15:15 e min. 25:45]

Pubblicato da Jonix su Lunedì 14 settembre 2020

-Pubblicità-