Regionali, La Russa lancia patto anti-inciucio e candidatura di Forte per Fratelli d’Italia: “appoggiata da tutto il partito”

Forte e La Russa
Forte e La Russa
- Pubblicità -

A quattro giorni dalle elezioni regionali del 20 e 21 settembre, il vice presidente del Senato ed ex ministro Ignazio La Russa è arrivato in corso Palladio a Vicenza oggi mercoledì 16 settembre per sostenere i candidati di Fratelli d’Italia per il rinnovo del Consiglio e della Giunta regionale del Veneto. L’obbiettivo di FdI è superare il 10% per rappresentare un punto di equilibrio e rafforzare la coalizione di centrodestra.

Accolto dal membro dell’Assemblea nazionale del partito e candidato in pole Vincenzo Forte, l’ex An La Russa si è soffermato in particolare sulla questione del patto sull’autonomia tra i partiti di centrodestra: “ha ringraziato Zaia per aver sollevato il tema – spiega Forte a margine dell’incontro – nella sottoscrizione siamo riusciti ad inserire anche altri aspetti come il presidenzialismo, investimenti su sicurezza e infrastrutture e il patto anti inciucio, che impegna i partiti a non utilizzare i voti per formare governi con forze che sono antitetiche al centrodestra”.

“Siamo costantemente sul territorio – afferma poi Forte sulla campagna elettorale – abbiamo 5-6 incontri al giorno, anche col mondo venatorio, c’è molto fermento. La mia candidatura è in larga parte appoggiata da tutto il partito”. 

Infine una postilla sulla questione del voto disgiunto: “per ora sono questioni relative a un singolo Comune, il Pd conosce le difficoltà di Lorenzoni, ma l’argomento non mi appassiona, sono più interessato ad andare a spiegare l’obbiettivo di Fratelli d’Italia“.


Clicca qui se apprezzi e vuoi supportare il network VicenzaPiù

-Pubblicità-
Edoardo Andrein
Dal 2013 redattore web, inviato e articolista di cronaca, politica e sport per VicenzaPiu.com e VicenzaPiu.Tv ora è anche direttore responsabile di LaltraVicenza.it. Nato a Sandrigo (Vi) 12-01-1983 ma da sempre residente a Vicenza ha iniziato la sua carriera nel giornalino scolastico Rossi Life per poi collaborare una decina d'anni con Il Giornale di Vicenza e come addetto stampa di alcune società sportive, tra cui la As Vicenza basket. Ha fondato la testata giornalistica LaBaskettara.com di cui è anche direttore.