RC Auto: come scegliere la compagnia con adeguate coperture e prezzo conveniente

RC auto
RC auto
- Pubblicità -

Il costo dell’assicurazione obbligatoria RC Auto rappresenta una voce in uscita tra le più importanti per il bilancio delle famiglie.

Proprio per questo è bene scegliere una compagnia assicurativa che permette di avere adeguate coperture e un prezzo finale sostenibile, un’operazione non sempre facile da mettere in pratica.

In Italia sono tante le compagnie che sono accreditate presso l’IVASS e che di conseguenza possono esercitare l’attività di rilascio di certificati assicurativi per la guida degli autoveicoli e motoveicoli.

In ragione di ciò è bene ponderare in modo adeguato la scelta della propria compagnia, al fine di ottenere la soluzione che più viene incontro alle proprie esigenze da guidatore.

Un primo consiglio utile nella scelta è di non esitare a cambiare la propria compagnia di assicurazione in caso di offerte vantaggiose.

Cambiare assicurazione è un’operazione oggi semplice, grazie agli ultimi aggiornamenti normativi, che hanno eliminato anche il tacito rinnovo delle polizze, con la conseguenza che, alla scadenza annuale, ognuno può scegliere di cambiare compagnia senza preavviso né penali.

Solo la sottoscrizione del nuovo contratto assicurativo annuale pone un vincolo sulla possibilità di scelta di una nuova compagnia.

Il secondo consiglio è optare per un’assicurazione online, scegliendo tra le diverse compagnie dirette presenti in Italia, soluzione che permette di avere un risparmio cospicuo sul premio finale e un’assistenza completa anche senza filiali sul territorio. Ad esempio, le soluzioni che mette in campo Genertel, tra le principali compagnie di assicurazioni dirette, propongono, tra l’altro, anche una gamma di prodotti modulari per le esigenze assicurative familiari, dell’abitazione e dei viaggi.

Sempre grazie agli strumenti disponibili online, prima di scegliere la compagnia assicurativa è bene confrontare diversi preventivi.

In pochi minuti è possibile richiedere un preventivo comodamente dal proprio computer, in modo da metterlo a confronto con quello di altre compagnie e valutare quale sia il migliore per garanzie e per prezzo.

Prima di sottoscrivere qualsiasi genere di polizza, soprattutto online, verificate che la compagnia scelta sia iscritta nel registro dell’IVASS, quale azienda abilitata a rilasciare servizi assicurativi nel nostro paese.

Con l’aumento delle compagnie dirette operanti su internet, aumenta anche il numero delle frodi, con automobilisti truffati da compagnie che non hanno ottenuto l’abilitazione per operare nel nostro paese e che rilasciano coperture non regolari.

Infine, prestate attenzione nelle polizze sottoscritte online, a tutte le clausole che sono incluse nei contratti proposti, spesso nei rimandi, negli asterischi e negli elenchi infiniti si annidano limitazioni importanti da prendere in considerazione.

-Pubblicità-