Processo BPVi, “la sentenza” del prof. Rodolfo Bettiol: “accolto dal collegio impianto accusatorio contro Zonin & c., recupero danni non realistico ma…”

- Pubblicità -

Dopo i commenti di Bruno, Manes e Manfredini e quelli di Renato Bertelle, Paolo Ciccotto e Michele Vettore seguito dalle parole accorate sulla sentenza del processo BPVi di Elisabetta Gatto, che ha sempre lottato e parlato a nome della madre, una anziana socia azzerata della BPVi,. arrivano le considerazioni in video dell’avv. Rodolfo Bettiol, costituitosi per solo una parte civile per poter avere accesso alle “informazioni” del dibattimento ma che, da professore di diritto penale, esprime il suo parere non dal punto di vista di una parte ma da quello di uno legale di lungo coso con all’attivo anche una carriera accademica di rilievo.

Interessante, più che sintetizzarlo, è vedere ed ascoltare il nostro video esclusivo con l’intervista al prof. Bettiol su una sentenza che, per il cattedratico, accoglie in pieno le tesi dell’accusa ma che, non certo per colpa del collegio, lascia poche se non nulle speranze di recupero dei danni castrastrofici subiti dalle migliaia di soci azzerati per colpa, questo è il verdetto di primo grado, di Zonin, Giustini, Piazzetta e Marin in assenza di… Sorato.

Ma, ripetiamo, ad ascoltare quanto dice l’avvocato padovano c’è da fasi un’dea precisa sulla sentenza e sulle sue conseguenze in attesa delle motivazioni, che verranno rese note entro 90 giorni, e, perché no, di nuovi possibili sviluppi sia del rinvio ai pm di atti riguardanti Zonin (il suo possibile ostacolo alla vigilanza Consob, per cui non era imputato) sia delle indagini in corso per il reato di bancarotta… che aprirebbe ben altri e nuovi scenari su un crac che ha, almeno per ora, “sfregiato” la faccia del dominus Gianni Zonin e dei vertici a lui più vicini ma, peggio ancora, ha duramente colpito un territorio prima ricco di… deferenze nei suoi confronti.


Clicca qui per tutte le arringhe di parte civile e delle difese, per tutte le udienze del processo BPVi clicca qui mentre trovi gradualmente tutti i verbali nella sezione dei File Premium del nostro sito BankiLeaks.com.


Sei arrivato fin qui?

Se sei qui è chiaro che apprezzi il nostro giornalismo, che, però, richiede tempo e denaro.  I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per la stampa indipendente ma puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per darti moltissime notizie gratis e solo alcune a pagamento. Se vuoi continuare a leggere in futuro i nostri articoli e ad accedere per un anno a tutti i contenuti PREMIUM, al nostro archivio web e cartaceo, alle Newsletter online e a molte iniziative in esclusiva per te puoi farlo al prezzo di un caffè, una birra o una pizza al mese.

Clicca qui e diventa Partner, Amico, Sostenitore o Sponsor

Grazie, Giovanni Coviello

Opzioni ViPiù Freedom Club
Opzioni ViPiù Freedom Club
-Pubblicità-
Giovanni Coviello
Ho il piacere e l'onore di dirigere queste testate Dopo un'iniziale esperienza come ricercatore volontario universitario (1976-77)e il servizio militare in Marina Militare come ufficiale di complemento (1976-78) ho maturato varie esperienze di vertice, nazionali e internazionali, nel settore delle telecomunicazioni e dell'informatica (1978-1993), ho ricoperto cariche in Confindustria Roma e Apindustria Vicenza, quindi mi sono occupato di marketing e gestione sportiva (volley) anche da vice presidente della Lega di Pallavolo Femminile di serie A, per poi dal concentrarmi dal 2008 sulle edizioni giornalistiche (VicenzaPiù, VicenzaPiu.com e VicenzaPiu.tv). Ho fondato nel 2019 anche Laltravicenza.it, Parlaveneto.it e Bankileaks e dirigo da luglio 2020 la nuova testata nazionale DeepNews.it