Processo BPVi, avv. Bertelle: danni (ir)recuperabili, soddisfazione per condanna Zonin, no comment su “riconoscimenti” a Banca d’Italia

- Pubblicità -

Abbiamo già pubblicato i video dei commenti di Bruno, Manes e Manfredini e quelli di Renato Bertelle, Paolo Ciccotto e Michele Vettore seguiti dalle parole accorate sulla sentenza del processo BPVi di Elisabetta Gatto, che ha sempre lottato e parlato a nome della madre, una anziana socia azzerata della BPVi.

Dopo le loro considerazioni abbiamo proposto ai nostri (e altrui) lettori e, a scanso di manipolazioni di parte, sempre in video quelle dell’avv. Rodolfo Bettiol, costituitosi per solo una parte civile per poter avere accesso alle “informazioni” del dibattimento ma che, da professore di diritto penale, ha espresso il suo parere sugli aspetti soprattutto penali della sentenza non dal punto di vista di una parte ma da quello di uno legale di lungo coso con all’attivo anche una carriera accademica di rilievo (tra l’altro è stato il primo ad evidenziare il rinvio ai pm di atti riguardanti Zonin per il suo possibile ostacolo alla vigilanza Consob, per cui non era imputato).

Oggi mettiamo un punto (video) fermo, anche se decisamente, al momento almeno, negativo su quelle che saranno le (im)possibilità di recupero dei danni reali, oltre a quelli morali, da parte delle migliaia di soci azzerati (dei 118.000 titolari di azioni della BPVi sono stati circa 7.900  quelli costituitisi parti civili rappresentati da 265 avvocati) dalla mala gestio della Banca Popolare di Vicenza (e dalla mala “vigilanza” di Banca d’Italia e di Consob, addirittura parti cicili offese nel processo e, perciò, premiate?).

Al di là delle dichiarazioni entusiastiche di magistrati ed avvocati oltre che di politici sulla “forma” della sentenza, di sicuro una “buona sentenza”, abbiamo rivolto domande specifiche sui passaggi reali e realistici legati alle statuizioni sui danni da liquidare direttamente (se e quando saranno espletate le relative azioni) o tramite successivi processi civili.

Dopo lo scetticismo anticipatoci dal prof. Bettiol abbiamo posto le relative domande all’avvocato Renato Bertelle, che già in passato ha chiesto ed ottenuto sequestri conservativi sulla cui reale consistenza (timore di opere non originali tra quelle sequestrate?) ancora oggi avanza, però, dei dubbi come ascolterete nel video

Le domande riguardano essenzialmente questi passaggi della sentenza disponibile sotto forma di copia di cortesia (e in cui c’è un errore di trascrizione già segnalato dal tribunale per cui la sanzione pecuniaria  inflitta alla BPVi in Lca è di euro 364.000 e non di 364 milioni):.

  • … Letto l’art. 2641 comma II e.e., (il tribunale, ndr) dispone nei confronti degli imputati la confisca per il valore equivalente alla somma di € 963.000.000,00.
  • …condanna (la BPVi in Lca, ndr) al pagamento della sanzione pecuniaria di€ 364.000,00.
    Letto l’art. 19 D.lgs. 231/01, dispone nei confronti dell’ente la confisca della somma di euro € 74.212.687,50
  • Letti gli artt. 538 e ss. c.p.p., condanna gli imputati GIUSTINI EMANUELE, MARIN PAOLO (tranne che nei confronti di Alba Bruna, Loison Alessandro, Loison Dario, Loison Tranquillo, Pilla Sonia, Toninello Laura), PIAZZETTA ANDREA e ZONIN GIOVANNI al risarcimento dei danni in favore delle parti civili private di cui all’allegato elenco, rimettendo le parti avanti al giudice civile per la liquidazione, oltre al pagamento delle spese di costituzione e patrocinio come dal richiamato elenco… condanna gli imputati al pagamento di una provvisionale … in favore delle parti civili private indicate nell’elenco allegato quantificata nella misura del 5% dell’importo nominale del valore delle obbligazioni o azioni acquistate, quale risultante dagli atti di costituzione di pane civile e relativi allegati e in ogni caso non superiore ad € 20.000,00 per ciascuna pane
  • Condanna gli imputati al pagamento di una provvisionale in favore di Banca d’Italia pari ad € 601.017,39…
  • Condanna GIUSTINI EMANUELE al pagamento di una provvisionale in favore di Consob pari ad € 186.570,00…

Oltre alla anticipazione della “soddisfazione morale per la condanna di Zonin” espressa da Bertelle e del suo “no comment” sui danni riconosciuti a Banca d’Itala e Consob, gli organi di vigilanza su cui il legale maladense oltre a tanti suoi colleghi dell’accusa ma nche delle difese hanno espresso… perplessità, preferiamo rinviarvi all’ascolto delle risposte in video, e senza mediazioni o interpretazione, dell’avvocato alle nostre precedenti questioni considerando, però, non chiuse le questioni per gli altri procedimenti, anche penali oltre che civili, che si annunciano possibili.


Clicca qui per tutte le arringhe di parte civile e delle difese, per tutte le udienze del processo BPVi clicca qui mentre trovi gradualmente tutti i verbali nella sezione dei File Premium del nostro sito BankiLeaks.com.


Sei arrivato fin qui?

Se sei qui è chiaro che apprezzi il nostro giornalismo, che, però, richiede tempo e denaro.  I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per la stampa indipendente ma puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per darti moltissime notizie gratis e solo alcune a pagamento. Se vuoi continuare a leggere in futuro i nostri articoli e ad accedere per un anno a tutti i contenuti PREMIUM, al nostro archivio web e cartaceo, alle Newsletter online e a molte iniziative in esclusiva per te puoi farlo al prezzo di un caffè, una birra o una pizza al mese.

Clicca qui e diventa Partner, Amico, Sostenitore o Sponsor

Grazie, Giovanni Coviello

Opzioni ViPiù Freedom Club
Opzioni ViPiù Freedom Club

 

-Pubblicità-
Giovanni Coviello
Ho il piacere e l'onore di dirigere queste testate Dopo un'iniziale esperienza come ricercatore volontario universitario (1976-77)e il servizio militare in Marina Militare come ufficiale di complemento (1976-78) ho maturato varie esperienze di vertice, nazionali e internazionali, nel settore delle telecomunicazioni e dell'informatica (1978-1993), ho ricoperto cariche in Confindustria Roma e Apindustria Vicenza, quindi mi sono occupato di marketing e gestione sportiva (volley) anche da vice presidente della Lega di Pallavolo Femminile di serie A, per poi dal concentrarmi dal 2008 sulle edizioni giornalistiche (VicenzaPiù, VicenzaPiu.com e VicenzaPiu.tv). Ho fondato nel 2019 anche Laltravicenza.it, Parlaveneto.it e Bankileaks e dirigo da luglio 2020 la nuova testata nazionale DeepNews.it