Presidio di 8 ore in Corso Fogazzaro, con visita di Variati e… trenino finale del sabato sera

Variati con Dovigo e Rolando
Variati con Dovigo e Rolando in corso Fogazzaro
- Pubblicità -

A mezzogiorno la manifestazione con sedie e cartelli in mezzo a Corso Fogazzaro. Ma poi la protesta di cittadini e politici è continuata per otto ore, fino alle ore 20 di sabato sera con un presidio a turni di un’ora organizzato da Coalizione Civica.

Nel pomeriggio i dimostranti si sono posizionati sul lato della strada con un banchetto e una sedia realizzata per l’occasione (foto a lato) e hanno anche aiutato a far ripartire un’auto che si era fermata all’inbocco di via Busato, all’angolo con corso Fogazzaro, spingendola a mano. C’è stata poi la visita del Sottosegretario all’Interno Achille Variati che ha fatto visita nel pomeriggio al presidio per portare il suo sostegno alla causa anti-auto, ma anche per fare un po’ di shopping insieme alla sua compagna in alcuni negozio del corso.

In chiusura del presidio i residenti rimasti, insieme al consigliere comunale Giovanni Rolando e all’ex consigliera nell’ultimo mandato Valentina Dovigo, hanno formato un simpatico trenino seduti sulle sedie lungo la linea gialla della pista ciclabile, per chiudere la giornata di protesta… in allegria.

-Pubblicità-
Edoardo Andrein
Dal 2013 redattore web, inviato e articolista di cronaca, politica e sport per VicenzaPiu.com e VicenzaPiu.Tv ora è anche direttore responsabile di LaltraVicenza.it. Nato a Sandrigo (Vi) 12-01-1983 ma da sempre residente a Vicenza ha iniziato la sua carriera nel giornalino scolastico Rossi Life per poi collaborare una decina d'anni con Il Giornale di Vicenza e come addetto stampa di alcune società sportive, tra cui la As Vicenza basket. Ha fondato la testata giornalistica LaBaskettara.com di cui è anche direttore.