Villa Berica, si perde mentre cerca parcheggio: ritrovato ore dopo in stato confusionale

Tenda triage- Villa Berica
Tenda triage- Villa Berica
- Pubblicità -

Anomalo, ma tempestivo l’intervento effettuato lo scorso martedì sera da una pattuglia della polizia locale che ha contribuito a riportare la serenità in una famiglia che ha vissuto, per alcune ore, momenti di inquietudine. Verso le 20:30, mentre erano impegnati in servizio all’incrocio tra corso Padova e viale Trissino, due agenti sono stati fermati da una coppia che dal primo pomeriggio non aveva notizie del papà della signora. L’uomo, dopo aver accompagnato la moglie alla casa di cura Villa Berica per delle visite mediche, si era spostato con l’auto alla ricerca di un parcheggio, ma non era più tornato a prendere la signora. Quest’ultima aveva dato l’allarme alla figlia che si era recata in città dal Comune di residenza, Vò Euganeo, interessando della vicenda la pattuglia incontrata per strada.

Poco dopo l’uomo è stato ritrovato a piedi nei pressi di piazzale Fraccon in stato confusionale, tanto da essere trasportato e ricoverato all’ospedale di Vicenza. Successivamente è scattata anche la ricerca della sua vettura, visto che l’uomo non era in grado di dare indicazioni su dove l’avesse parcheggiata.

Appurato che la vettura non era stata rimossa né rubata, la centrale operativa ha coordinato le ricerche che hanno dato esito positivo, con il rinvenimento del mezzo in contra’ porta Padova.

La polizia locale ha anche contribuito a far ripartire la macchina che non si metteva in moto a causa della batteria completamente scarica.

 

-Pubblicità-