Polizia Locale di Vicenza, preso un pastore tedesco femmina antidroga. Rucco: “Daspo anche per le vie della città”

- Pubblicità -

Un pastore tedesco per la lotta alla droga a Vicenza: un cane femmina già addestrato è stato individuato dal comandante della Polizia Locale Massimo Parolin ed è stato deciso dalla giunta comunale di inserire un’integrazione al regolamento speciale del corpo dei vigili relativa al nucleo cinofilo.

“Stiamo preparando altre modifiche – spiega il sindaco Francesco Rucco – ad esempio sui Daspo per le singole vie della città, non solo in centro storico ma anche in altri luoghi a rischio”.

Il costo dell’unità cinofila, tra assicurazione e spese varie, sarà di “poche migliaia di euro all’anno, ma ora c’è bisogno dell’approvazione del Consiglio comunale”, conclude Rucco.

(nel video il suo intervento sul regolamento Polizia Locale, qui maggiori dettagli)

-Pubblicità-
Edoardo Andrein
Dal 2013 redattore web, inviato e articolista di cronaca, politica e sport per VicenzaPiu.com e VicenzaPiu.Tv ora è anche direttore responsabile di LaltraVicenza.it. Nato a Sandrigo (Vi) 12-01-1983 ma da sempre residente a Vicenza ha iniziato la sua carriera nel giornalino scolastico Rossi Life per poi collaborare una decina d'anni con Il Giornale di Vicenza e come addetto stampa di alcune società sportive, tra cui la As Vicenza basket. Ha fondato la testata giornalistica LaBaskettara.com di cui è anche direttore.