Ore 22.15 – Maltempo a Vicenza: riaperti viale Giuriolo e via Rodolfi, chiusa strada Maddalene

Alberi abbattuti dal vento a Maddalene (Vicenza)
Alberi abbattuti dal vento a Maddalene (Vicenza)
- Pubblicità -

Prosegue l’attività di monitoraggio dei luoghi critici della città a seguito del maltempo del pomeriggio odierno (nella foto Strada Maddalene). Il Coc rimane attivo nella sede di Palazzo Trissino.

Viale Giuriolo e via Rodolfi sono stati riaperti a seguito della rimozione dei rami degli alberi lungo la strada.

E’ stata chiusa strada delle Maddalene per la rimozione degli alberi caduti: constatato lo stato dei fatti, i vigili del fuoco hanno deciso di abbattere complessivamente 15 piante che potrebbero causare danni a persone o cose.

L’amministrazione si impegnerà per reimpiantare nuove alberature.

Ho effettuato un sopralluogo in diverse zone della città con l’assessore alla protezione civile Mattia Ierardi che sarà operativo sul campo fino alla conclusione delle operazioni dichiara il sindaco Francesco Rucco . Purtroppo si sono verificati diversi danni. I tecnici comunali, la Polizia locale, la Protezione civile, Amcps, Aim Ambiente e i Vigili del fuoco stanno lavorando alacremente intervenendo su tutti i punti critici in modo da risolvere velocemente tutti i problemi di viabilità causati dalla caduta degli alberi sui tratti stradali. A seguito della dichiarazione dello stato di crisi del governatore del Veneto Luca Zaia, consiglio a tutte le persone che abbiano subito ogni sorta di danno di documentare e valutarne l’entità in modo che il Comune possa fare una cernita e poter eventualmente richiedere un rimborso. Naturalmente ci occuperemo anche di valutare i danni dei beni pubblici”.

Si raccomanda la massima prudenza in caso di spostamenti.

-Pubblicità-