Operatori commerciali su area pubblica, anticipato l’orario di apertura

- Pubblicità -

La giunta comunale ha deciso di anticipare l’orario di apertura degli operatori commerciali su area pubblica, rispondendo così a una loro segnalazione.

Infatti, a seguito delle disposizioni relative all’emergenza sanitaria, questo tipo di attività si deve svolgere in un arco di tempo di due ore, tra le 20 e le 22. Gli operatori, i cosiddetti “paninari”, hanno però rilevato il significativo impatto negativo che questa restrizione ha sulla loro attività, considerato anche il perdurare dell’emergenza, e hanno quindi ottenuto di poter rimanere aperti dalle 12 alle 22.

“Abbiamo deciso di venire incontro agli operatori che con un orario più ampio potranno allungare l’apertura e intercettare un maggior numero di clienti, per poter quindi sopperire al calo degli incassi del 2020 e dell’inizio del 2021 – spiega l’assessore alle attività produttive Silvio Giovine -. E’ anche questa una modalità con cui cerchiamo di sostenere le attività commerciali nel rispetto della normativa”.

-Pubblicità-