Mostra a palazzo Chiericati, Giovani Democratici: “primo grande flop di Rucco”

- Pubblicità -
Nel web – scrivono in una nota i Giovani Democratici del Pd – in questi giorni stanno girando le foto dell?entrata della mostra in corso a palazzo Chiericati, queste immagini sono molto deludenti poiché mettono in risalto la mancanza di interesse di una mostra che invece a Mosca aveva fatto numeri importanti. Questo è il primo grande flop della nuova amministrazione a guida Rucco


Due riflessioni:
1) L’ex sindaco Achille Variati con Jacopo Bulgarini d’Elci, al netto di tutte le critiche, durante il loro mandato hanno fatto un lavoro straordinario, organizzando delle mostre che hanno contributo a dare una nuova vita a Vicenza, sotto molti punti di vista: culturale, sociale ed economico. 
E non lo diciamo noi, lo dicono i numeri. L’ultima mostra organizzata dalla scorsa amministrazione è riuscita a portare 446.218  visitatori. Per una media di 2.438 biglietti per ciascuno dei 183 giorni di apertura.
2) La nuova giunta dimostra invece un’altra volta la propria incompetenza, senza un progetto chiaro ed efficace per la Vicenza di oggi e domani. 
Spetta a noi, ora, cercare di difendere e portare avanti le tante belle cose fatte in questi anni in materia di cultura, turismo e attrattività della città. Per Vicenza, e per far sì che tutti gli sforzi fatti non risultino inutili.
-Pubblicità-