Morato Pane di Altavilla Vicentina completa nuova acquisizione in Spagna di un plant da Cerealto-Siro in partnership con il gruppo Casalini

Il Gruppo Morato porta a termine la sua seconda acquisizione all’estero: l’operazione rientra nel piano strategico di espansione in Europa, e conferma la volontà dell’azienda di concentrare il proprio business sul mercato del bakery.

Stefano Maza, CEO Gruppo Morato
Stefano Maza, CEO Gruppo Morato
- Pubblicità -

Dopo la prima acquisizione di un’azienda spagnola specializzata nella produzione di pani confezionati siglata nel 2020, il Gruppo Morato compie un altro importante passo verso il consolidamento del suo ruolo di player in Spagna, rilevando da Cerealto-Siro un plant produttivo nel nord della Spagna, a Briviesca.

“Lo sviluppo del business spagnolo– dichiara Stefano Maza, CEO del Gruppo Morato – è una delle nostre priorità strategiche e rappresenta un mercato estremamente potenziale, che oggi già presidiamo in qualità di fornitore di Mercadona per alcune categorie di prodotto.  L’operazione è stata possibile grazie alla partecipazione del Gruppo Casalini, primaria realtà industriale con un importante know-how nel mercato dei prodotti da forno che contribuirà in modo sostanziale alla crescita dell’azienda spagnola”.

L’azienda di Briviesca, con le sue 10 linee produttive su 34.000mq di stabilimento, è in grado di produrre svariate tipologie di prodotti da forno, con un giro d’affari che oggi si attesta intorno ai 35 milioni di euro e che porta il Gruppo Morato ad un fatturato consolidato in Spagna di 65 milioni. Questa operazione segue per Morato la direzione di arrivare a sviluppare almeno il 50% del suo fatturato all’estero, rafforzando la presenza sui mercati in cui l’azienda è già presente ma soprattutto aprendo altre opportunità in Europa.

Il Gruppo Morato Pane e il Gruppo Casalini si sono avvalsi della consulenza di Aliante Partners come advisor strategico e dello Studio Chiomenti per l’assistenza legale. La due diligence finanziaria e fiscale è stata seguita da Deloitte.

-Pubblicità-