Meteo in Veneto, pioggia in arrivo: le previsioni per il weekend

piogge
- Pubblicità -

A partire da stasera è in arrivo la pioggia sul Veneto, secondo quanto riporta l’Arpav. Dopo alcuni giorni di temperature primaverili, nell’ultimo weekend in zona gialla esse scenderanno, domani 6 marzo anche al di sotto della media stagionale.

Il tempo oggi

Tempo variabile, con nuvolosità irregolare, schiarite più frequenti fino al primo pomeriggio, e maggiori annuvolamenti in seguito. Probabilità in aumento di precipitazioni sparse, di modesta entità salvo qualche locale rovescio; il limite delle eventuali nevicate sarà sui 1300-1500 metri per gran parte della giornata, in abbassamento fino ad 900-1000 metri nella tarda serata. Raffreddamento dalla sera più marcato sulle zone Alpine, con minime localmente raggiunte alla sera.

Sabato 6: tempo variabile con nuvolosità irregolare fino al mattino; in seguito tempo più stabile e schiarite ampie dalle ore centrali; sulle zone alpine locale residua nuvolosità fino al pomeriggio/sera. Precipitazioni. Nella notte e fino alla mattinata fenomeni sparsi su pianura e Prealpi, molto locali sulle Dolomiti; limite delle eventuali modeste nevicate attorno ai 600-900 metri; dalle ore centrali fenomeni generalmente assenti. Temperature. In diminuzione anche sensibile, con minime localmente prossime allo zero anche in pianura.
Venti. In quota in prevalenza moderati nordoccidentali, in attenuazione dal pomeriggio; in pianura al mattino moderati nord-orientali, fino a tesi sulla costa, poi in attenuazione dal pomeriggio.

Domenica 7: cielo in prevalenza poco nuvoloso, con spazi di sereno anche ampi, e qualche annuvolamento per nubi medio-alte sulla pianura meridionale dal pomeriggio-sera.
Precipitazioni. Assenti. Temperature. Valori minimi stabili o in lieve calo, attorno allo zero anche su molte zone della pianura; massime in lieve aumento in pianura, in aumento un po’ più sensibile sui rilievi. Venti. In pianura in prevalenza deboli variabili, con qualche rinforzo da sud dal pomeriggio. In montagna deboli da nordovest.
Mare. Generalmente poco mosso.

-Pubblicità-