Malo, riprendono gli eventi con “Estate in Villa” e “Aprile musicale”

- Pubblicità -

Sono state presentate oggi nel corso di una conferenza stampa che si è svolta in Villa Clementi a Malo, sede dell’assessorato alla cultura e al turismo, due importanti iniziative culturali: “Estate in Villa” e “Aprile Musicale”.

Si tratta di due manifestazioni molto apprezzate dal pubblico – ha detto l’assessore Roberto Settee siamo felici di poterle offrire ai maladensi e non solo. Abbiamo temuto di doverle annullare entrambe a causa dell’emergenza sanitaria, invece siamo riusciti a creare anche un nuovo format dedicato ai bambini dai 6 mesi ai 10 anni”.

Gli ampi spazi esterni di Villa Clementi, dove avrà luogo come di consueto “Estate in Villa” consentiranno di ospitare, con tutte le misure di sicurezza previste dai protocolli, circa 150 persone, ossia la metà della consueta capienza. Identico discorso sarà fatto per l’”Aprile Musicale”, quest’anno rinviato ad ottobre a causa del Covid, che avrà luogo nel nuovo auditorium “Rigotti”, con capienza di 250 posti, che saranno ridotti della metà – come ha sottolineato Sette – “solo nel malaugurato caso proseguano le restrizioni e le distanze sociali”.

 

“Estate in Villa” 2020

La rassegna è stata organizzata in collaborazione con la Pro Malo e verrà inaugurata dal nuovo format “Bimbi in Brolo” curato dalla Biblioteca comunale: tre gli appuntamenti previsti, tutti nei giovedì di luglio alle ore 17.30 e con capienza limitata a una ventina di bambini. S’inizia il 16 con “Letture Piccine Picciò”, al quale faranno seguito “Storie in viaggio su due ruote” e “Tra streghe e Monelli”.

I venerdì sera, con inizio alle 21.00, saranno dedicati a tre spettacoli teatrali organizzati con “Febo Teatro” e inseriti nell’ambito di Palchi Comuni: si parte il 17 luglio con la commedia musicale “Sconcertate”, per passare e chiudere con il teatro d’attore e clown il 24 con “La stamberga delle Scarpe” e il 31 con “Tongo Show”.

Per chi ama la musica le date da segnare in agenda sono i sabati, sempre alle 21, a partire dal 18 luglio con “Notturni d’Opera”; a seguire, il 25 luglio “Voci in Villa” e il 1 agosto il reading musicale “Scantabaùchi”.

Tutti gli spettacoli, compresi quelli dedicati ai bambini, sono ad ingresso gratuito con posti limitati e prenotazione obbligatoria. Per informazioni e prenotazioni per il teatro telefonare allo 320/1430701; per gli altri eventi 0445/585229 o 0445/585293.

In caso di maltempo gli spettacoli si terranno nell’Auditorium “Rigotti”, Via Martiri della Libertà, 12.

-Pubblicità-