LR Vicenza rallenta, a Pesaro altro pareggio. Il neo acquisto Nalini: “dovevamo essere più cinici”

tifosi
tifosi Lane
- Pubblicità -

Sul campo di Pesaro il LR Vicenza domina la partita ma alla fine torna a casa solo con un punto: alla rete di Arma su colpo di testa imbeccato da un cross del nuovo acquisto dal mercato invernale Andrea Nalini risponde un eurogol di Lelj, entrambi nel primo tempo. Nella seconda frazione di gioco il Lane attacca ma non trova il fondo della porta contro una Vis da trenta punti in meno in classifica. Un favore per la corsa dei biancorossi arriva dal sorprendente 5-1 del Carpi sulla Reggiana.

“Sono soddisfatto della mia prestazione – ha dichiarato a fine gara Nalini – ma sarei stato molto più felice se fosse arrivata una vittoria. Manteniamo un profilo basso con dedizione e umiltà nel lavoro quotidiano, affinché possano arrivare i risultati per i quali sono arrivato a Vicenza”.

“Il lungo-corto o le giocate sulle fasce esaltano le mie caratteristiche – analizza l’esterno biancorosso – spero di dare sempre di più, partita dopo partita. Nel primo tempo ho preso un colpo al costato e facevo fatica a respirare ma poi è passato. L’unica lacuna di oggi è che avremmo dovuto essere più cinici, io in primis che avrei dovuto schiacciare la palla che mi era arrivata”.

“Venivo da due anni come seconda punta – conclude – con movimenti diversi, ma con il lavoro quotidiano conto di poter dare una mano ai miei compagni. Sono arrivato in un grande gruppo con una grande società: c’è tutto per fare bene e voglio migliorarmi. Sono sceso di categoria ma voglio portare il Vicenza dove merita”.

Vis Pesaro – LR Vicenza 1-1

Vis Pesaro (3-5-2): Puggioni (dal 35’ Bianchini), Paoli, Lelj, Farabegoli; Nava (dal 73? Campeol), Misin, Ejjaki, Voltan, Tessiore; Marcheggiani (dal 78’ Di Munno), Ngissah. A disposizione: Pannitteri, Botta, Gomes, Di Nardo, Malec, De Feo. Allenatore: Simone Pavan.

LR Vicenza (4-4-2): Grandi: Bruscagin, Padella, Bizzotto, Barlocco (dal 78’ Liviero);  Nalini, Rigoni, Pontisso (dal 78’ Scoppa), Vandeputte (dal 72? Tronco); Arma (dal 72? Saraniti), Marotta (dal 60? Guerra). A disposizione: Albertazzi, Pizzignacco, Biancbi, Pasini, Ouro Agouda. All. Di Carlo.

Arbitro: Andrea Colombo di Como

Marcatori: 15’ Arma (LRV), 30? Lelj (VP)

Ammoniti: Padella (LRV), Rigoni (LRV), Ngissah (VP), Bruscagin (LRV), Marcheggiani (VP)

-Pubblicità-
Edoardo Andrein
Dal 2013 redattore web, inviato e articolista di cronaca, politica e sport per VicenzaPiu.com e VicenzaPiu.Tv ora è anche direttore responsabile di LaltraVicenza.it. Nato a Sandrigo (Vi) 12-01-1983 ma da sempre residente a Vicenza ha iniziato la sua carriera nel giornalino scolastico Rossi Life per poi collaborare una decina d'anni con Il Giornale di Vicenza e come addetto stampa di alcune società sportive, tra cui la As Vicenza basket. Ha fondato la testata giornalistica LaBaskettara.com di cui è anche direttore.