LR Vicenza, inizio d’anno… Fermo. Di Carlo: “importante non aver preso gol”. Alessandro Marotta ammonito, salterà il Carpi

Alessandro Marotta
Alessandro Marotta
- Pubblicità -

Nella prima partita dell’anno il LR Vicenza esce con uno striminzito 0-0 dal campo di Fermo, dove la Fermana spreca tre occasioni da gol e non approfitta di una capolista che non tira mai in porta. Domenica prossima alle 17.30 al Menti per i biancorossi ci sarà la sfida contro il Carpi secondo in classifica, da affrontare senza il trascinatore del Lane Alessandro Marotta squalificato.

“La Fermana ha un ottimo organico – spiega a fine partita mister Mimmo Di Carlo – in casa sua fai fatica a dominarla perchè ci mette agonismo e velocità nel gioco davanti. E’ stata una partita maschia e penso che il punto sia un risultato giusto, al di là di un paio di episodi che potevano procurarci dei rigori. Non giudico l’operato dell’arbitro ma l’ammonizione di Marotta non ci stava perché il giocatore avversario era scivolato e non c’era stato il contatto“.

“L’importante – continua il mister del Lane – è aver dato continuità ai risultati e non aver preso gol, sono rimasti 4 i punti di vantaggio sul Carpi. Era difficile giocare palla a terra e solo nella seconda parte del primo tempo abbiamo iniziato a giocare con i terzini“.

“Volevamo vincere – conclude Di Carlo – ma ci prendiamo il pareggio con entusiasmo. Qui non è facile giocare, vanno dato i meriti agli avversari che hanno fatto la partita in maniera giusta a livello agonistico. Ora prepariamo al meglio la sfida contro il Carpi perché non decide il campionato ma occorre dare comunque un buon segnale”.

Fermana-LR Vicenza 0-0

Fermana (3-5-2): Ginestra; Manetta, Scrosta, De Pascalis; Iotti, Urbinati, D’Angelo, Manè, Lancini; Petrucci (dal 80’ Bacio Terracino), Maistrello (dal 68’ Cognigni). A disposizione: Palombo, Gemello, Rolfini, Venturi, Bellini, Molinari, Ricciardi, Alagna, Sperotto. Allenatore: Mauro Antonioli

LR Vicenza (4-4-2): Grandi; Bianchi (dal 76’ Bizzotto), Cappelletti, Padella, Liviero; Vandeputte (dal 76’ Zarpellon), Pontisso (dal 71’ Scoppa), Cinelli (dal 58? Zonta), Giacomelli; Arma (dal 71’ Saraniti), Marotta.
A disposizione: Albertazzi, Bizzotto, Pasini, Guerra, Tronco, Emmanuello, Bonetto, Rigoni. Allenatore: Domenico Di Carlo

Arbitro: Mario Cascone di Nocera Inferiore

Marcatori:

Ammoniti: De Pascalis (F), Maistrello (F), Giacomelli (LRV), Guerra (LRV), Marotta (LRV)

Corner: 2-3

Recupero: pt 1?; st 5’

Note: serata fredda, terreno in precarie condizioni. Al 75’ allontanato dalla panchina ggiuntiva il ds Magalini (LRV).

-Pubblicità-
Edoardo Andrein
Dal 2013 redattore web, inviato e articolista di cronaca, politica e sport per VicenzaPiu.com e VicenzaPiu.Tv ora è anche direttore responsabile di LaltraVicenza.it. Nato a Sandrigo (Vi) 12-01-1983 ma da sempre residente a Vicenza ha iniziato la sua carriera nel giornalino scolastico Rossi Life per poi collaborare una decina d'anni con Il Giornale di Vicenza e come addetto stampa di alcune società sportive, tra cui la As Vicenza basket. Ha fondato la testata giornalistica LaBaskettara.com di cui è anche direttore.