La 21enne tossicodipendente colpisce ancora nella zona di Campo Marzo: derubato passante 45enne di sabato pomeriggio

Polizia locale di Vicenza
Polizia locale di Vicenza
- Pubblicità -

Ha colpito di nuovo la tossicodipendente di 21 anni, senza fissa dimora e originaria di Firenze, nota alle forze dell’ordine per furti e rapine ai danni di anziani nella zona di Campo Marzo: questa volta vittima è stato un uomo di 45 anni, sabato pomeriggio verso le 15 nei pressi di Ponte Furo.

Dopo averlo seguito e fermato con una scusa è riuscita a compiere un furto con strappo portandogli via 45 euro. L’uomo, scosso per l’accaduto, ha fermato una pattuglia della Polizia locale e ha raccontato i fatti. E’ stato quindi accompagnato nel Comando di Soccorso Soccorsetto dove ha formalizzato la denuncia, fornendo una minuziosa descrizione che ha consentito agli agenti di risalire velocemente all’autrice del furto.

Individuata verso le 16.45 nei pressi di viale Eretenio, la donna è stata a sua volta portata in comando dove è stata riconosciuta dalla sua vittima. E’ stata quindi denunciata per furto con strappo e, a fronte dei successivi controlli, per non aver ottemperato al “foglio di via” dal territorio comunale di Vicenza emesso dal questore .

La refurtiva non è stata recuperata.

-Pubblicità-