Isole Cayman e reazioni in Albania contro clienti ex Veneto Banka: Intesa e Sga contattate su Tranzit

Isole Cayman, parte da lì Tranzit che recupera crediti Veneto Banka
Isole Cayman, parte da lì Tranzit che recupera crediti Veneto Banka
- Pubblicità -

Spuntano le Isole Cayman e dall’Albania arrivano notizie di ritorsioni dopo la prima puntata della nostra inchiesta su Bankileaks.com (è il nuovo sito specifico dedicato dal network VicenzaPiù alla pubblicazione di fatti e documenti altrove non reperibili o difficilmente rintracciabili) e rilanciata su VicenzaPiu.com, inchiesta nata dalla denuncia delle peripezie che stanno subendo ex clienti ed ex dipendenti della controllata albanese di Veneto Banca ora posta in Lca (Veneto Banka in Albania e crac bancari, Aron C. tira in ballo Intesa, Sga e loro presunte propaggini all’Est come la Tranzit, russo… americana“)

Dopo le prime reazioni in Albania abbiamo contattato i vertici proprio di Intesa Sanpaolo e di Sga spa.

Il tema è Veneto Banka Sh. A., la controllata di Veneto Banca ora passata di proprietà, nell’ambito del famoso euro pagato per le due ex popolari venete, a Intesa Sanpaolo (attività e crediti all’atto della cessione in bonis ma che la banca può retrocedere e ridare a Sga)e i cui Npl da Sga sono stati dati in gestione alla Tranzit Sh.P.K., una società di recupero crediti che fa capo a una holding russo – americana, la NCH Capital., di cui scriveremo a breve nuovi, per così dire, dettagli così come scriveremo, sperando in chiarimenti da parte di Intesa e Sga, di loro comportamenti allo stato delle nostre conoscenza presumibilmente “anomali”.

Ecco il testo delle due identiche mail inviate al maggior istituto italiano e alla società, prima del crac delle banche venete sempre di Intesa e ora direttamente dello Stato italiano tramite il Mef che l’ha acquistata per gestire i crediti in sofferenza delle banche risolte e/o messe in Lca:

Il seguito leggilo su Bankileaks.com dove spuntano le ritorsioni e le Isole Cayman…

 

-Pubblicità-
Giovanni Coviello
Ho il piacere e l'onore di dirigere queste testate Dopo un'iniziale esperienza come ricercatore volontario universitario (1976-77)e il servizio militare in Marina Militare come ufficiale di complemento (1976-78) ho maturato varie esperienze di vertice, nazionali e internazionali, nel settore delle telecomunicazioni e dell'informatica (1978-1993), ho ricoperto cariche in Confindustria Roma e Apindustria Vicenza, quindi mi sono occupato di marketing e gestione sportiva (volley) anche da vice presidente della Lega di Pallavolo Femminile di serie A, per poi dal concentrarmi dal 2008 sulle edizioni giornalistiche (VicenzaPiù, VicenzaPiu.com e VicenzaPiu.tv). Ho fondato nel 2019 anche Laltravicenza.it, Parlaveneto.it e Bankileaks e dirigo da luglio 2020 la nuova testata nazionale DeepNews.it