Indennizzi FIR, faccia a faccia Miatello e Bettiol con D’Incà e Villarosa: “fiduciosi nell’impegno”

Miatello D'Incà e Bettiol
Miatello D'Incà e Bettiol
- Pubblicità -
Dopo la dichiarazione di inammissibilità dell’emendamento presentato dal Governo – scrivono in una nota Patrizio Miatello e il Prof. Avv. Rodolfo Bettiol dell’Associazione Ezzelino III da Onara Giustizia Risparmiatori – in seno al decreto milleproroghe, emendamento  che consentiva l’inizio dell’erogazione da parte del fondo, emendamento respinto solo per ragioni di forma collegandosi a normativa di altra natura, ma non nel merito, si è avuto un incontro con il Ministro Federico D’Incà e il Sottosegretario Alessio Villarosa, i quali hanno manifestato l’intenzione di inserire gli opportuni emendamenti nel prossimo provvedimento utile, onde consentire l’inizio delle erogazione da parte del FIR a favore dei Risparmiatori. Fiduciosi nell’esito positivo dell’impegno assunto.
-Pubblicità-