“Il Veneto delle donne”, al via un corso gratuito sullo smart working

- Pubblicità -

Cercando il lavoro del Comune di Vicenza in collaborazione con l’ente di formazione For Action Srl propone un percorso gratuito sui più comuni applicativi digitali di smart working, rivolto a donne disoccupate, in cerca di prima occupazione o inattive, senza limiti di età, domiciliate o residenti in Veneto. Le partecipanti possono essere anche studentesse universitarie, disoccupate o inoccupate, purchè prive di sostegni economici rilasciati dall’Università di appartenenza.

Durante il percorso, della durata complessiva di 100 ore (88 di corso di formazione e 12 di laboratorio dei feedback), saranno evidenziate tecniche e linguaggi che le aziende veicolano all’esterno utilizzando le applicazioni di smart working, in quale contesti sono utilizzati i diversi strumenti e quali sono i più adatti a seconda del contesto di riferimento.

L’iniziativa rientra nell’ambito del progetto “Il Veneto delle donne”, finanziato dalla Regione del Veneto e sostenuto dal Comune di Vicenza in collaborazione con la rete di Cercando il lavoro, finalizzato a proporre percorsi a favore della crescita occupazionale femminile in un mercato del lavoro sempre più tecnologico e in “modalità agile”.

Nel dettaglio durante il corso sarà dato ampio spazio alla comunicazione online e all’interazione con le altre persone nel mondo di internet: la voce, la postura, l’atteggiamento e lo speaking saranno oggetto di simulazioni, feedback e analisi tra le partecipanti e i docenti, anche attraverso dispositivi audio-video. Saranno inoltre provate le tecniche con le quali proporsi alle aziende in una corretta gestione della propria immagine nel web. Una parte del corso sarà dedicata anche alla valutazione di casi vincenti e perdenti di comunicazione online.

Il percorso formativo si terrà dal 16 novembre al 17 dicembre (da lunedì a giovedì dalle 9 alle 13, martedì e giovedì anche dalle 14 alle 18), nella sala corsi dell’atrio di Palazzo Trissino, in corso Palladio 98 (VI).

Per partecipare è necessario inviare la propria candidatura, utilizzando il modulo disponibile sul sito di Cercando il lavoro, completa di tutte le informazioni e degli allegati richiesti, all’indirizzo [email protected]. In alternativa la documentazione può essere consegnata a mano direttamente presso la sede di Cercando il lavoro (Palazzo Trissino, corso Palladio 98, 3° piano) entro e non oltre le ore 12 del 4 novembre 2020.

Le candidate iscritte, in regola con i requisiti del bando, saranno sottoposte a una prova selettiva, la cui data sarà comunicata successivamente.

Per info: Cercando il lavoro, tel. 0444/221910 – [email protected].

http://www.cercandoillavoro.it/novita.php?funcao=novita&id_novita=42

-Pubblicità-