IEG, approvato bilancio d’esercizio e nominati nuovi componenti cda: la durata dipende da fusione con Bologna

IEG_PRES_LorenzoCagnoni_2020_04
IEG_PRES_LorenzoCagnoni_2020_04
- Pubblicità -

Italian Exhibition Group S.p.A. (IEG) società leader in Italia nell’organizzazione di eventi fieristici internazionali e quotata sul Mercato Telematico Azionario organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A., nata dalla fusione delle fiere di Rimini e Vicenza, comunica che
oggi 29 aprile si è tenuta l’Assemblea ordinaria e straordinaria della Società. Gli azionisti sono intervenuti in assemblea esclusivamente tramite il rappresentante designato ai sensi del Decreto Legge 17 marzo 2020, n. 18 (c.d. “Cura Italia”) nell’ambito delle misure di contenimento dell’epidemia da “Covid-19”.

L’Assemblea ha approvato il Bilancio d’esercizio della Società al 31 dicembre 2020 e deliberato di destinare integralmente la perdita dell’esercizio 2020 (pari ad Euro 12.682.991) alla riserva “Perdite a nuovo”. Nel corso dell’Assemblea è stato inoltre presentato il Bilancio Consolidato relativo all’esercizio 2020 del Gruppo IEG che
registra Ricavi Totali pari ad Euro 79,8 milioni (-55,3% rispetto al 2019), un EBITDA pari ad Euro 1,8 milioni rispetto ai 41,9 milioni del 2019), un EBIT pari ad Euro -21,6 milioni contro un +24 milioni del 2019) ed una Perdita Netta di competenza degli azionisti della Capogruppo del Periodo pari ad Euro 11,3 milioni rispetto all’utile di 12,9 dell’esercizio
precedente. L’Assemblea ordinaria ha deliberato di confermare in nove il numero dei componenti del Consiglio di Amministrazione e nominato, mediante applicazione del meccanismo del voto di lista, i nuovi componenti dell’organo amministrativo. Il Consiglio di Amministrazione risulta composto come indicato di seguito e resterà in carica fino al verificarsi del primo tra i seguenti eventi: (i) efficacia della fusione per incorporazione di Bologna Fiere S.p.A.; ovvero (ii) per tre esercizi e quindi fino all’assemblea convocata per l’approvazione del bilancio al 31 dicembre 2023.

Nome e Cognome Lista di riferimento
Lorenzo Cagnoni Eletto dalla lista presentata dall’azionista di maggioranza Rimini Congressi S.r.l.1
Corrado Arturo Peraboni Eletto dalla lista presentata dall’azionista di maggioranza Rimini Congressi S.r.l.
Daniela Della Rosa Eletta dalla lista presentata dall’azionista di maggioranza Rimini Congressi S.r.l.
Maurizio Renzo ErmetiEletto dalla lista presentata dall’azionista di maggioranza Rimini Congressi S.r.l.
Valentina Ridolfi( Eletta dalla lista presentata dall’azionista di maggioranza Rimini Congressi S.r.l.
Andrea Pellizzari(**) Eletto dalla lista presentata dall’azionista di maggioranza Rimini Congressi S.r.l.
Simona Sandrini(**) Eletta dalla lista presentata dall’azionista di maggioranza Rimini Congressi S.r.l.
Marino Gabellini Eletto dalla lista presentata dall’azionista di maggioranza Rimini Congressi S.r.l.
Alessandra Bianchi(**) Eletta dalla lista presentata da un raggruppamento di azionisti di minoranza
rappresentativi del 7,709% del capitale sociale2
(*) Consigliere Indipendente ai sensi dell’articolo 147-ter del TUF e ai sensi dell’articolo 2 del Codice di Corporate Governance.
(**) Consigliere Indipendente ai sensi dell’articolo 147-ter del TUF.
Si precisa che la lista di maggioranza presentata da Rimini Congressi S.r.l. ha ottenuto il 95,15%% dei voti espressi dagli
aventi diritto presenti in Assemblea, mentre la lista presentata dal raggruppamento di azionisti di minoranza ha ottenuto
il 4,85% dei voti espressi dagli aventi diritto presenti in Assemblea.
Il curriculum vitae degli Amministratori e l’ulteriore documentazione richiesta dalla normativa vigente sono a
disposizione sul sito Internet www.iegexpo.it nella sezione Corporate Governance
Ai sensi dell’Articolo IA.2.6.7 delle Istruzioni al Regolamento dei Mercati Organizzati e gestiti da Borsa Italiana, sono
state dichiarate dagli Amministratori le seguenti partecipazioni azionarie detenute in Italian Exhibition Group S.p.A. alla
data della nomina:
Lorenzo Cagnoni: n. 6.500 azioni
Corrado Arturo Peraboni n. 9.889 azioni
Con riferimento al compenso spettante al Consiglio di Amministrazione, l’assemblea ha deliberato, inter alia, di
attribuire: (i) un compenso annuo di base di Euro 15.000,00 per ciascun Consigliere; (ii) un ammontare di compensi
aggiuntivi pari a complessivi Euro 27.000,00 da attribuire agli amministratori nominati componenti dei Comitati costituiti
in seno al Consiglio di Amministrazione; (iii) un ammontare di ulteriori compensi pari a complessivi Euro 550.000,00 che
il Consiglio potrà attribuire ai soli amministratori esecutivi quale “compenso per le deleghe”.
L’Assemblea ha, inoltre, approvato la politica della Società in materia di remunerazione degli organi di amministrazione,
dei direttori generali, dei dirigenti con responsabilità strategiche e dei componenti degli organi di controllo con
riferimento all’esercizio 2021 descritta nella Prima Sezione della Relazione sulla remunerazione e ha deliberato in senso
favorevole sulla Seconda Sezione della suddetta Relazione sulla remunerazione recante, tra l’altro, un resoconto sui
compensi corrisposti a qualsiasi titolo ed in qualsiasi forma per l’esercizio sociale chiuso al 31 dicembre 2020.
Infine, in sede straordinaria, l’assemblea ha deliberato di apportare alcune modifiche agli articoli 4, 14 e 16 dello Statuto
sociale. Le modifiche proposte hanno, inter alia, la finalità: (i) di allineare il wording dell’articolo 4 all’attuale
organizzazione della Società; (ii) di rendere più agevole l’organizzazione societaria e l’assunzione di scelte strategiche
da parte del Consiglio di Amministrazione (con riferimento all’articolo 14); (iii) di permettere al Consiglio di
Amministrazione di scegliere liberamente eventuali candidati in caso si renda necessario procedere con la cooptazione
(con riferimento all’articolo 16).
Il neo-eletto Consiglio di Amministrazione di Italian Exhibition Group S.p.A., riunitosi in forma totalitaria al termine
dell’Assemblea, ha nominato il dott. Cagnoni quale Presidente e conferito i poteri e le deleghe al Presidente e
all’Amministratore Delegato Corrado Arturo Peraboni.
Il Consiglio ha verificato la sussistenza dei requisiti per il possesso della carica in capo a tutti gli amministratori, nonché
in capo ai consiglieri Daniela della Rosa, Maurizio Renzo Ermeti, Valentina Ridolfi, Andrea Pellizzari, Simona Sandrini e
Alessandra Bianchi dei requisiti di indipendenza previsti dall’art. 147-ter del TUF e in capo ai Consiglieri Daniela della
Rosa, Valentina Ridolfi, Andrea Pellizzari, Simona Sandrini e Alessandra Bianchi dei requisiti di indipendenza previsti dal
Codice di Corporate Governance. A sua volta il Collegio Sindacale ha verificato la corretta applicazione dei criteri adottati
dal Consiglio di Amministrazione.

Il Consiglio di Amministrazione, inoltre, ha deliberato di confermare Daniela della Rosa quale Lead Independent Director
(ai sensi della raccomandazione n. 13 del Codice di Corporate Governance) nonché l’istituzione (i) di un Comitato
Controllo e Rischi composto dai Consiglieri Daniela Della Rosa, Alessandra Bianchi e Simona Sandrini e (ii) di un Comitato
Nomine e Remunerazione composto dai Consiglieri Maurizio Renzo Ermeti, Valentina Ridolfi e Andrea Pellizzari.
Nel corso della medesima riunione, il Consiglio di Amministrazione ha nominato l’Organismo di Vigilanza, ai sensi del
decreto legislativo n. 231/2001, composto da tre membri individuati tra soggetti dotati di requisiti di professionalità ed
indipendenza nonché di capacità specifiche in tema di attività ispettiva e consulenziale. L’Organismo di Vigilanza,
confermato nella sua precedente composizione, è costituito da (i) Massimo Conti (Presidente), (ii) Monia Astolfi; e (iii)
Lucia Cicognani.
Infine, il Consiglio di Amministrazione nella seduta odierna ha approvato il Bilancio di Sostenibilità per l’esercizio 2020
redatta su base volontaria. Il Bilancio di Sostenibilità è a disposizione del pubblico presso la sede legale della Società,
Via Emilia 155, Rimini e sul sito internet della Società www.iegexpo.it, Sezione Investor Relations.
I Fascicoli del Bilancio di Esercizio approvato e del Bilancio Consolidato, corredati dalle relative relazioni ai sensi di legge
sono disponibili presso la sede sociale e sul sito internet della Società, www.iegexpo.it, Sezione Investor Relations.
Il verbale dell’Assemblea, lo statuto sociale aggiornato e il rendiconto sintetico delle votazioni verranno resi disponibili
secondo le modalità e nei termini di legge.
***
Il dirigente preposto alla redazione dei documenti contabili societari Carlo Costa dichiara ai sensi dell’articolo 154-bis,
comma 2, del D. Lgs. n. 58/1998 che l’informativa contenuta nel presente comunicato corrisponde alle risultanze
documentali, ai libri ed alle scritture contabili.
Si evidenzia che nel presente comunicato, in aggiunta agli indicatori finanziari convenzionali previsti dagli IFRS, sono
presentati alcuni indicatori alternativi di performance (ad esempio EBITDA) al fine di consentire una migliore valutazione
dell’andamento della gestione economico-finanziaria. Tali indicatori sono calcolati secondo le usuali prassi di mercato.
FOCUS ON ITALIAN EXHIBITION GROUP
Italian Exhibition Group (IEG), quotata sul Mercato Telematico Azionario organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A.,
ha maturato negli anni, con le strutture di Rimini e Vicenza, una leadership domestica nell’organizzazione di eventi
fieristici e congressuali e ha sviluppato attività estere – anche attraverso joint-ventures con organizzatori globali o locali,
negli Stati Uniti, Emirati Arabi Uniti e in Cina – che l’hanno posizionata tra i principali operatori europei del settore

-Pubblicità-