“I mercoledì di Palladio e Pigafetta 2021”, musica nei bar del centro fino a settembre

- Pubblicità -

Il mercoledì, fino a settembre, nei plateatici dei locali del centro si potrà ascoltare musica cenando o sorseggiando una bevanda fresca.

Prosegue l’iniziativa “I mercoledì di Palladio e Pigafetta 2021” inizialmente prevista per i mesi di maggio e giugno ma che ora, visto il gradimento del pubblico e la soddisfazione degli esercenti, la giunta comunale ha deciso di prorogare.

La proposta è stata promossa e coordinata dal Gruppo Bar della Sezione 1 Centro Storico di Confcommercio Vicenza ed è sostenuta dall’assessorato alle attività produttive del Comune di Vicenza.

“La musica in orario pomeridiano-serale nei plateatici si è rivelata una iniziativa di successo e per questo abbiamo deciso di proseguire per tutta l’estate – precisa l’assessore al turismo e alle attività produttive Silvio Giovine -. Un’iniziativa che ben si concilia con la politica che come amministrazione stiamo portando avanti sui plateatici, strumenti non solo utili per bar e ristoranti ma strategici per la valorizzazione del nostro centro storico. C’è voglia di stare all’aperto in compagnia e la frequentazione dei locali del centro offre l’opportunità di farlo nel rispetto delle norme anticovid. Per tutta l’estate sono in programma tanti eventi che allieteranno non solo i turisti, che ci auguriamo scelgano Vicenza, ma anche chi vive in città e provincia che potrà così scoprire una città diversa, vivace e dinamica “.

“L’impegno dei locali per rendere ancor più bella e vivace la nostra città è premiato da questa proroga, concordata con il Comune, che consente di prolungare per tutta l’estate l’appuntamento del mercoledì sera con la musica – dichiara Nicola Piccolo, presidente sezione 1 centro storico Confcommercio Vicenza -, su proroga concerti nei plateatici. I cittadini e gli operatori del commercio, turismo e servizi hanno apprezzato e riconosciuto il valore di quanto fatto fin qui dalle attività protagoniste dell’iniziativa, che ora prosegue diventando un ottimo trait d’union con gli eventi attesi a settembre, tra i quali “Vicenza in Festival”. La musica diventa quindi un ulteriore elemento di attrazione per i vicentini e i turisti, in un centro storico che, grazie anche ai plateatici, è ancor più affascinante e accogliente”.

Pertanto, fino a fine settembre, tra le 18.30 e le 23.30, i locali organizzeranno dei momenti musicali nei plateatici per tutti i clienti che sceglieranno di sedersi al tavolo. Piccoli concerti di band, o singoli musicisti, e dj set animeranno il centro storico ospitati dai bar Alle Colonne, Bar Venti5, Biasio Centro, CioccoLato, FuoriModena, Mifrulla, Oca Bianca, Ponte dele Bele, Ristorante al Pestello, Cremarelli, Indian Curry, Sa Mendula.

 

-Pubblicità-