Giacomello è Sindaco di Lonigo per una manciata di voti

- Pubblicità -

A Lonigo Pierluigi Giacomello vince al primo turno, senza passare per il ballottaggio e diventa Sindaco di Lonigo con il 50,6% dei voti.  Vince con 4 liste civiche di orientamento centrosinistra. Sconfitti il centro destra di Francesca Dovigo (44,12%) e la civica di Giovanna Battaglia (5,27%). Il neosindaco Giacomello ha 64 anni ed è l’ex assessore al bilancio e all’urbanistica della giunta Boschetto.

L’articolo Giacomello è Sindaco di Lonigo per una manciata di voti proviene da Parlaveneto.

-Pubblicità-
Marta Cardini
Giornalista e scrittrice. Si occupa di attualità, cronaca bianca, cultura, società e tradizioni di Vicenza e provincia. Laureata in Filosofia, da sempre coltiva la sua passione per la scrittura con articoli per la stampa locale, che ha raccolto in alcune sue pubblicazioni. In particolare, in "Vita di Provincia" (edito nel 2015) e "Gocce d'Attualità" (2017) riporta le tradizioni e lo stile di vita che caratterizzano la nostra vicentinità.