Fir e redditi sopra i 35 mila euro, Zanettin: “il calvario dei risparmiatori traditi continua”

Pierantonio Zanettin da Porro su Rete 4
Pierantonio Zanettin da Porro su Rete 4
- Pubblicità -

Il deputato di Forza Italia vicentino Pierantonio Zanettin, componente della Commissione parlamentare di inchiesta sulle banche e sul sistema finanziario, interviene sulla nuova complicazione per l’accesso al Fondo indennizzo risparmiatori, sulla quale Consap ha comunicato alle associazioni di aver trovato una soluzione con l’Agenzia delle Entrate, senza però specificare per ora le modalità.

Ci mancava pure che le domande di rimborso forfettario presentate dai risparmiatori traditi, sulla falsariga delle linee guida per il parametro dei 35 mila euro, fornite dalla Consap, fossero scartate“, afferma Zanettin.

“In pratica – precisa il deputato FI – se in base alla interpretazione meno favorevole fornita solo pochi giorni fa dalla Agenzia delle Entrate il richiedente dovesse sforare i requisiti, reddituali e patrimoniali, per il rimborso forfettario, avrà l’onere di presentare una nuova domanda sulla base del canale ordinario, che, però, richiede la prova, più stringente e complicata, delle violazioni massive”.

La questione – conclude – avrebbe potuto più agevolmente, essere risolta con un intervento legislativo, che il governo con tutta evidenza non ha intenzione di varare. Il calvario dei risparmiatori traditi quindi continua”.


Clicca qui se apprezzi e vuoi supportare il network VicenzaPiù

-Pubblicità-
Edoardo Andrein
Dal 2013 redattore web, inviato e articolista di cronaca, politica e sport per VicenzaPiu.com e VicenzaPiu.Tv ora è anche direttore responsabile di LaltraVicenza.it. Nato a Sandrigo (Vi) 12-01-1983 ma da sempre residente a Vicenza ha iniziato la sua carriera nel giornalino scolastico Rossi Life per poi collaborare una decina d'anni con Il Giornale di Vicenza e come addetto stampa di alcune società sportive, tra cui la As Vicenza basket. Ha fondato la testata giornalistica LaBaskettara.com di cui è anche direttore.