Festa dell’Europa, domenica 9 maggio a Vicenza la celebrazione dell’iniziativa

- Pubblicità -

Domenica 9 maggio Vicenza celebrerà la Festa dell’Europa con l’esposizione della bandiera dell’Unione Europea in piazza dei Signori.

“L’esposizione della bandiera europea nella piazza principale della nostra città ha soprattutto carattere simbolico – spiega il sindaco Francesco Rucco –. Il nostro obiettivo è, infatti, quello di riuscire a richiamare l’attenzione di turisti e cittadini, sensibilizzandoli sulle vicende storiche che hanno visto la nascita dell’Europa e sui temi attuali dell’integrazione europea. Ci piacerebbe che soprattutto i più giovani venissero stimolati nella scoperta del significato profondo dell’Europa quale spazio comune e riferimento istituzionale forte tra tutti coloro che ne fanno parte”.

Nel corso dell’anno, compatibilmente con l’andamento della situazione epidemiologica, saranno organizzate iniziative divulgative sulla conoscenza della storia e del funzionamento delle istituzioni europee e momenti di approfondimento su tematiche di attualità sul ruolo e le prospettive dell’integrazione europea.

Festa dell’Europa

La ricorrenza celebra i 71 anni dalla storica proposta che Robert Schuman, allora Ministro degli Esteri francese, presentò il 9 maggio 1950 per la creazione di un nucleo economico europeo, a partire dalla messa in comune delle riserve di carbone e acciaio, come primo passo verso una futura Europa federale, ritenuta indispensabile al mantenimento della pace. La proposta di Schuman è considerata l’atto di nascita dell’Unione europea.

-Pubblicità-