Pellegrini al settimo giorno col Covid porta la madre a fare il tampone: scoppia polemica social e lei si difende: “ero autorizzata”

Pellegrini col covid
Pellegrini col covid
- Pubblicità -

La campionessa di nuoto veneta Federica Pellegrini ha raccontato sui social la sua settimana di “calvario” dopo aver contratto il Coronavirus, tra dolori al corpo, mal di testa, assenza di gusto e olfatto e lunghe dormite fino a 20 ore al giorno. Ma quando dalla sua casa di Verona ha reso noto di aver accompagnato sua madre a fare il tampone “perché lei non ha mai guidato a Verona“, si sono scatenati gli utenti sul web chiedendole perché fosse uscita, se è ancora positiva al covid.

Pellegrini ha subito replicato a tutti in un altro video: “io sono una persona molto responsabile e molto disciplinata, se sono uscita a portare mia madre a fare il tempone non è perché l’ho deciso alzandomi la mattina, ma perché mi ha autorizzato la dottoressa dell’Asl. Quindi tranquilli, tutto sotto controllo”.


Clicca qui se apprezzi e vuoi supportare il network VicenzaPiù

-Pubblicità-
Edoardo Andrein
Dal 2013 redattore web, inviato e articolista di cronaca, politica e sport per VicenzaPiu.com e VicenzaPiu.Tv ora è anche direttore responsabile di LaltraVicenza.it. Nato a Sandrigo (Vi) 12-01-1983 ma da sempre residente a Vicenza ha iniziato la sua carriera nel giornalino scolastico Rossi Life per poi collaborare una decina d'anni con Il Giornale di Vicenza e come addetto stampa di alcune società sportive, tra cui la As Vicenza basket. Ha fondato la testata giornalistica LaBaskettara.com di cui è anche direttore.