Economia veneta, segnali di ripresa: distretto conciario Valle del Chiampo cerca personale

Lavoro nel settore conciario ricerca personale a Montebello per il distretto Valle del Chiampo
Lavoro nel settore conciario ricerca personale a Montebello per il distretto Valle del Chiampo
- Pubblicità -

La macchina produttiva di uno dei maggiori distretti conciari al mondo, quello della Valle del Chiampo, è ripartita, dopo l’annuncio dei sindacati dell’intesa sul contratto nazionale. La filiale di Montebello Vicentino dell’agenzia per il lavoro ADHR Group organizza il 26 e 27 gennaio prossimi due giorni di selezione on line per la ricerca di diverse figure da assumere: dall’operaio di conceria fino all’addetto alla rasatura pelli e alla campionatura. Da oggi è possibile inviare il proprio cv.

A Vicenza partono le prime assunzioni 2021 per il settore conciario, con il Recruiting Day on line del 26 e 27 gennaio prossimi, organizzato dalla filiale dell’agenzia per il lavoro ADHR Group di Montebello Vicentino. Le figure cercate lavoreranno per uno dei distretti conciari più importanti al mondo, quello della Valle del Chiampo, che con i suoi 130 chilometri quadri di territorio è anche tra i più rilevanti in Italia per produzione e numero di addetti (fonte sito Industria Conciaria Italiana).

“Cerchiamo al momento una ventina di persone”, spiega in una nota che pubblichiamo Chiara Repele, la responsabile ADHR Group dell’evento in oggetto per la filiale veneta, “ma le richieste in questo settore, così prezioso per il territorio, arrivano spesso dalla sera alla mattina e stanno crescendo anche in questi giorni. Per questo abbiamo bisogno di numerosi profili specializzati”, aggiunge. “La produzione di pellami è molto richiesta per diversi settori in ripartenza, come l’automotive oppure l’arredo, che in realtà dall’inizio della pandemia ha incrementato notevolmente le vendite”, continua la referente ADHR che conclude: “Questo particolare comparto non è, come tanti altri, soggetto a una programmazione della produzione proprio per la peculiarità delle pelli stesse, che devono essere lavorate appena arrivate per valorizzarne al meglio le qualità. Quindi invitiamo chi vuole lavorare in questo settore a contattarci anche se le posizioni vacanti cercate al momento non corrispondono alla propria specializzazione o ricerca”.

Per chi cerca lavoro in questo settore quindi, o desidera cambiare azienda, è possibile da oggi inviare il proprio curriculum a [email protected] inserendo come oggetto della e-mail: “Recruiting Day Montebello” e indicando l’opportunità di interesse. Le persone selezionate verranno contattate per un primo colloquio di approfondimento durante il Recruiting Day e, se ulteriormente confermate, per quello conclusivo in filiale, nel rispetto di tutte le norme di sicurezza anti-Covid.

-Pubblicità-