Approvazione decreto sicurezza bis, il plauso del sindaco di Vicenza Rucco: “molte le novità positive”

Matteo Salvini in tour per i candidati della Lega
Matteo Salvini in tour per i candidati della Lega
- Pubblicità -

“Credo che il Decreto Sicurezza bisdichiara in una nota il sindaco di Vicenza Francesco Rucco – approvato dal Governo contenga, sostanzialmente, novità positive. In particolare, per quanto riguarda la sperimentazione del Taser, uno strumento di difesa anche per gli agenti di polizia locale, bisogna attendere di conoscere nello specifico le regole d’ingaggio ma credo sia una novità importante che va verso la tutela del cittadino “perbene” che può sentirsi più protetto e che porterà anche, e soprattutto, verso una maggiore sicurezza per le forze dell’ordine locali.

Ricordo il violento episodio dello scorso aprile quando un nostro vigile è stato aggredito e morso alla falange. E’ chiaro che questo strumento dovrà essere utilizzato solo in casi estremi e sempre con grande coscienza. E’ una buona notizia anche l’inasprimento delle pene per chi, in occasione di manifestazioni pubbliche, lancia o utilizza illegittimamente razzi, petardi, fumogeni, oggetti contundenti, creando un concreto pericolo per l’incolumità delle persone e delle forze dell’ordine (Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia Locale) che rischiano la vita quotidianamente”.

-Pubblicità-