Covid, sciopero nazionale sanità indetto da sindacato CUB: manifestazione anche a Vicenza

Striscione all'ingresso dell'ospedale San Bortolo
Striscione all'ingresso dell'ospedale San Bortolo
- Pubblicità -

Il sindacato CUB pubblico impiego ha annunciato uno sciopero nazionale contro i brevetti sui vaccini, contro il decreto 44 sull’obbligo vaccinale, contro la gestione regionale e privatizzata della Sanità, per maggiori assunzioni e per il superamento del precariato, per il ritorno alla gestione pubblica dei servizi esternalizzatti, per il riconoscimento del lavoro usurante per tutti gli operatori sanitari e socio sanitari, per una sanità pubblica, gratuita, universale”. A Vicenza ci sarà una manifestazione venerdì 21 maggio alle ore 9:30 davanti all’ospedale San Bortolo.

-Pubblicità-
Giornalista pubblicista dal 2020 nato nel Basso Vicentino nel 1987, laureato in Teoria e critica letteraria. Ex presidente dell'associazione culturale e redattore della rivista "ConAltriMezzi". Ho pubblicato racconti nelle raccolte "Write not die" ed "Escape" e poesie in siti vari e "Pagine". Ospite della trasmissione televisiva "MattinaInFamiglia" nel 2013. Ex collaboratore di PopcornTv, Notizie.it, BlastingNews e Vvox