Covid, il report della Regione Veneto sui posti letto in terapia intensiva. Zaia: “forte pressione ospedaliera”

dati terapia intensiva Veneto
dati terapia intensiva Veneto
- Pubblicità -

Pubblichiamo in allegato il monitoraggio trasmesso dalla Regione sull’andamento dell’occupazione dei letti di terapia intensiva in Veneto in relazione ai ricoveri per Covid-19. “L’infezione c’è, lo vediamo dai numeri e dalle terapie intensive e dai morti. C’è stata una fase di arresto di qualche giorno e poi ha ripreso a salire la curva – ha detto oggi il presidente Veneto Zaia – . L’Rt è allo 0.96 e incidenza a 168,4: stiamo calando, siamo da zona gialla in questo momento ma per legge non lo saremo, perché fino al 30 aprile tutta Italia è arancione o rossa. Quindi faremo tutto aprile in trincea: da un lato negli ospedali abbiamo i ricoverati e dall’altro abbiamo tutta la campagna vaccinale. Abbiamo realtà come Padova, Verona e Treviso con forte pressione ospedaliera”.

-Pubblicità-
Tommaso De Beni
Giornalista pubblicista dal 2020 nato nel Basso Vicentino nel 1987, laureato in Teoria e critica letteraria. Ex presidente dell'associazione culturale e redattore della rivista "ConAltriMezzi". Ho pubblicato racconti nelle raccolte "Write not die" ed "Escape" e poesie in siti vari e "Pagine". Ospite della trasmissione televisiva "MattinaInFamiglia" nel 2013. Ex collaboratore di PopcornTv, Notizie.it, BlastingNews e Vvox