Covid, Belluno più “pericolosa”? Bond (FI): “interrogazione su Tg1”

- Pubblicità -

«Al Tg1 e su alcuni giornali leggiamo di uno studio probabilistico secondo il quale la provincia di Belluno sarebbe la più pericolosa in Italia per contagio Covid. È intollerabile». Così il deputato di Forza Italia Dario Bond, relativamente allo studio della Fondazione Isi Torino sulle probabilità di contrarre il Covid provincia per provincia. «Si tratta di uno studio teorico, che lascia il tempo che trova. Tra l’altro, con il calcolo delle probabilità si può dire tutto e il contrario di tutto, come il più classico dei polli di Trilussa, per cui se io ne mangio due e tu non mangi niente, in media ne abbiamo mangiato uno a testa. Quello che invece è inaccettabile è il danno di immagine nei confronti del territorio bellunese, alla vigilia della stagione turistica invernale. Non possiamo accettare che il servizio pubblico nazionale televisivo, ovvero la
Rai, faccia pessima informazione gettando fango ingiustificatamente. Per questo presenterò presto una interrogazione parlamentare” conclude Bond.

Secondo lo studio nella provincia di Belluno si avrebbe il 37% di possibilità di incontrare una persona infetta da Covid andando a un evento con 100 persone, ed è il numero più alto d’Italia perché nel resto delle provincia la media è 16% circa.

L’articolo Covid, Belluno più “pericolosa”? Bond (FI): “interrogazione su Tg1” proviene da Parlaveneto.

-Pubblicità-