Covid, all’Ulss8 23 mila posti per i 50enni fino al 9 giugno: vaccini anche di sera

punto vaccinazioni Covid in fiera Vicenza
punto vaccinazioni Covid in fiera Vicenza
- Pubblicità -

Sono oltre 23 mila i posti messi a disposizione dell’Ulss 8 per i 50enni già creati in agenda per questa fascia di età, da qui al 9 giugno, e altri saranno aperti progressivamente in base alle ulteriori disponibilità di vaccini (Pfizer o Moderna, come da indicazioni delle autorità sanitarie nazionali per questa fascia di età). Va ricordato infatti che sono oltre 81.000 le persone di questa coorte di età residenti nel territorio dell’ULSS 8 Berica. Al fine di semplificare al massimo l’accesso alla vaccinazione, tutti i nati tra il 1962 e il 1971 possono prenotarsi online sul portale regionale per essere vaccinati in uno dei 5 punti di vaccinazione attivi in tutto il territorio. Inoltre, per questa fascia di età sono state create numerose sedute serali, con l’obiettivo di facilitare ulteriormente l’adesione in considerazione del fatto che si tratta di una popolazione in età lavorativa.
I Medici di Medicina Generale – una volta contattati tutti gli assistiti delle coorti di età più anziane – contribuiranno attivamente alla vaccinazione anche di questa fascia di età, chiamando progressivamente (in ordine di età partendo dai più anziani) tutti i propri assistiti nati tra il 1962 e il 1971 che non risultano ancora né vaccinati né prenotati.

-Pubblicità-
Giornalista pubblicista dal 2020 nato nel Basso Vicentino nel 1987, laureato in Teoria e critica letteraria. Ex presidente dell'associazione culturale e redattore della rivista "ConAltriMezzi". Ho pubblicato racconti nelle raccolte "Write not die" ed "Escape" e poesie in siti vari e "Pagine". Ospite della trasmissione televisiva "MattinaInFamiglia" nel 2013. Ex collaboratore di PopcornTv, Notizie.it, BlastingNews e Vvox