Conferenza presidenti Assemblee legislative regionali: Ciambetti coordinatore, carica torna in Veneto dopo 30 anni

- Pubblicità -

Roberto Ciambetti è il nuovo coordinatore della Conferenza dei presidenti delle Assemblee legislative regionali e delle provincie autonome italiane. Il Presidente del Consiglio regionale del Veneto è stato eletto quest’oggi con voto unanime a Roma dall’Assemblea plenaria della Conferenza dei Presidenti delle Assemblee legislative delle Regioni e delle Province autonome che si è tenuta presso la sede del Consiglio regionale del Lazio. Dopo una trentina d’anni questa carica ritorna in Veneto. Ciambetti presiederà la Conferenza, come prevedono le norme statutarie, per trenta mesi. L’assemblea poi ha eletto i Vice Coordinatori, che affiancheranno Ciambetti nel suo incarico, Emma Petitti (Presidente dell’Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna) e Piero Mauro Zanin (Presidente del Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia). La conferenza ha dato mandato a Ciambetti di intervenire presso il presidente del Consiglio, Mario Draghi, e la ministra Maria Stella Gelmini, affinché venga posta particolare e sollecita attenzione ai ristori per le attività economiche nelle cd zone arancioni nonché è stato chiesto di sviluppare un’azione congiunta con i Presidenti delle Regioni, per affrontare la situazione epidemiologica ed economica in atto.

-Pubblicità-