Cittadinanza onoraria a Liliana Segre, sì all’unanimità della giunta: ora tocca al consiglio comunale

- Pubblicità -
Liliana Segre

La giunta comunale ha approvato all’unanimità la proposta di conferire la cittadinanza onoraria alla senatrice a vita Liliana Segre, superstite dell’Olocausto e testimone della Shoah italiana.

La decisione della giunta segue il parere positivo espresso dalla commissione consiliare Affari istituzionali alla proposta per il conferimento della cittadinanza onoraria avanzata dai consiglieri comunali di minoranza.

Spetterà adesso al prossimo consiglio comunale, nelle sedute del 14 e 15 aprile, la deliberazione definitiva.

 

-Pubblicità-