Campo Marzo, a metà aprile al via lavori per distaccamento polizia locale

campo marzo sede distaccamento polizia locale
campo marzo sede distaccamento polizia locale
- Pubblicità -

Il Comune ha approvato il progetto esecutivo dei lavori di manutenzione straordinaria dell’ex biglietteria di Aim, davanti alla stazione, dove verrà realizzata la sede distaccata della polizia locale. Nei locali adeguatamente ristrutturati opererà un congruo numero di agenti che copriranno il distaccamento sia il mattino che il pomeriggio. Il servizio verterà sulle attività antidegrado e di controllo del microspaccio nell’area di Campo Marzo e vie limitrofe.

“Un altro importante intervento all’interno del “quartiere verde” della nostrà città che vede nei prossimi anni un importante sviluppo delle funzionalità di tutta l’area – commenta il sindaco Francesco Rucco -; è necessario collegare il centro storico al suo grande parco monumentale attraverso un sistema di funzionalità nuove. Un nuovo grande quartiere a disposizione delle famiglie vicentine. L’area della stazione, ingresso della nostra città, deve essere adeguatamente controllata, e per questo manteniamo fede all’impegno preso di istituire una sede distaccata della polizia locale”.

Il via ai lavori, che verranno affidati direttamente dal servizio Lavori pubblici e manutenzioni del Comune, sarà dato entro metà aprile. Il progetto è elaborato dallo studio AS+ Architetti Associati di Vicenza.

L’intervento, per un costo di 185 mila euro Iva compresa, riguarda la manutenzione della struttura, che si sviluppa su una superficie di 100 metri quadrati ed è circondata da un parcheggio di circa 200 metri quadrati.

I lavori non prevedono alterazioni volumetriche dell’edificio ma solo alcune modifiche prospettiche, come la variazione degli accessi, ed una riorganizzazione interna degli spazi per rendere l’edificio più funzionale alle nuove necessità.

Inoltre, sarà data maggior leggerezza alla facciata schiarendo i giunti in malta, con un risultato meno impattante nel contesto di Campo Marzo.

Tra gli interventi previsti: il completo rifacimento degli impianti e la loro implementazione, il rifacimento dei servizi igienici, la sostituzione dei serramenti, che saranno in alluminio bianco, e della serranda di accesso.

Il parcheggio, già esistente, verrà utilizzato dalle auto di servizio della polizia locale e sarà delimitato da una recinzione a correnti orizzontali.

-Pubblicità-