Buon compleanno Giambattista Tiepolo: l’omaggio dei luoghi tiepoleschi e l’invito a inondare i social con le sue opere

Tiepolo affreschi villa cordellina
Tiepolo affreschi villa cordellina
- Pubblicità -

Il 5 marzo i luoghi tiepoleschi si uniscono per ricordare il compleanno di Giambattista Tiepolo, uno dei maggiori artisti del Settecento veneziano, di cui l’anno scorso si è celebrato, tra mille difficoltà ma con entusiasmo e determinazione, il 250 anniversario della morte.

Da Vicenza a Würzburg, in Germania, ville, palazzi, musei e chiese che ospitano le opere del Tiepolo gli renderanno omaggio pubblicando foto, video e messaggi rilanciati e condivisi attraverso i canali social.

Un evento spontaneo e informale a cui nessuno ha voluto mancare. Ci sono i 5 siti vicentini sotto l’egida del progetto Tiepolo250 (villa Valmarana ai Nani, villa Zileri Motterle, villa Cordellina Lombardi, Musei Civici di Vicenza, Palladio Museum), il museo Ca’ Rezzonico, la Scuola Grande dei Carmini, il museo Nazionale di Villa Pisani, il duomo di Santa Tecla, i Musei Civici di Udine, il Museo Martin Von Wagner dell’ Università di Würzburg. E poi la Provincia di Vicenza, i Comuni di Vicenza, Venezia, Padova, Monteviale, Este, Strà, Mirano, Udine, la pro loco di Mirano, il Circolo Acli di Mirano.

Una linea del tempo, un viaggio senza soluzione di continuità dalle terre natali veneziane ai tanti luoghi che Giambattista Tiepolo ha impreziosito con la sua produzione artistica, fino a poter ammirare anche le opere del figlio Giandomenico al Palladio Museum e nella foresteria di Villa valmarana.

Il progetto Tiepolo250 celebra il compleanno di Giambattista Tiepolo con una novità: l’approdo su instagram, con l’intento di poter raggiungere un pubblico sempre più vasto e vario, utilizzando tutti i mezzi comunicativi disponibili.

L’invito è aperto a tutti, esperti d’arte o semplici cultori del bello: domani, 5 marzo, inondiamo i social di opere di Giambattista Tiepolo (#tiepolo e #tiepolo250), per ricordarci quanto l’arte renda migliore questa Terra e quanto una visita ad un luogo di cultura renda migliori noi.

Ville e palazzi del progetto Tiepolo250 sono aperti durante la settimana, nel rispetto delle disposizioni anticovid, con la possibilità anche per tutto il 2021 di acquistare il biglietto unico per visitare i 5 siti tiepoleschi e ammirare dal vivo i capolavori dell’ultimo grande protagonista della pittura italiana che ha influenzato, con la sua arte, quella di un’intera epoca, portando il suo mondo dominato dalla luce e dal colore in tutta Europa.

Maggiori informazioni sul sito www.tiepolo250.com , alla pagina facebook @tiepolo250 e dal 5 marzo anche su instagram @tiepolo250.

-Pubblicità-