Attacco al Kidane Campus di don Luca Favarin. Solidarietà Venturini (Forza Italia): “suo lavoro importante contro droga e prostituzione”

Luca Favarin Kidane Campus
Luca Favarin Kidane Campus
- Pubblicità -

“L’atto intimidatorio che è stato messo in atto due giorni fa al Campus Kidane gestito da Don Luca Favarin è un chiaro messaggio. Ci sono persone che non sopportano il lavoro di Don Luca che ogni giorno, senza sosta, cerca di strappare ragazzi e ragazze al racket della droga e della prostituzione” Lo dichiara in un comunicato Elisa Venturini capogruppo di Forza Italia in Consiglio Regionale. “A un messaggio chiaro, deve seguire un messaggio chiaro e ancora più forte nel senso opposto – ha detto venturina – Esprimo tutta la mia solidarietà e la mia vicinanza a Don Luca il cui lavoro è importante per vari motivi. Non solo perché salva vite ma anche perché contribuisce a costruire una città più sicura, visto che la battaglia sulla sicurezza si vince anche togliendo le forze alla malavita”.

-Pubblicità-