Alunna positiva al Covid in una scuola di Cornedo Vicentino. Ulss 8: classe e insegnanti in isolamento

scuola, aula vuota
scuola, aula vuota
- Pubblicità -

Giovedì sera l’esito del tampone e l’intervento immediato del Nucleo Operativo Covid del Sisp dell’ULSS 8 Berica che ha già individuato e posti in isolamento fiduciario i “contatti stretti” all’interno dell’istituto, ovvero 16 compagni di classe e 2 insegnanti, che oggi saranno sottoposti a tampone. Di seguito i dettagli forniti dall’azienda sanitaria

Nella giornata di ieri è stato comunicato l’esito positivo al tampone per un’alunna della scuola elementare dell’Istituto Comprensivo A. Crosara di Cornedo Vicentino. Già ieri sera, lavorando in stretta collaborazione con la Direzione dell’Istituto, il Nucleo Operativo Covid del SISP dell’ULSS 8 Berica ha provveduto a individuare e contattare i “contatti stretti” della bambina all’interno della scuola. Si tratta di 16 alunni e 2 insegnanti, che nella giornata di oggi saranno sottoposti a tampone e che in ogni caso sono stati posti in isolamento fiduciario per 14 giorni dall’ultimo incontro con la bambina.

«Siamo pronti a gestire situazioni di questo genere – commenta il Direttore Generale dell’ULSS 8 Berica Giovanni Pavesi la famiglia si è correttamente rivolta al Pediatra di Libera Scelta, che ha valutato l’opportunità del tampone, che è stato eseguito già in giornata, con l’esito comunicato in meno di 24 ore e quindi il SISP che, insieme alla scuola, ha immediatamente tracciato i contatti stretti e avvisato già ieri sera le famiglie e le insegnanti interessate. Il sistema messo a punto seguendo le linee guida regionali ha dimostrato di essere assolutamente efficace. Molto valida inoltre è stata la collaborazione con l’Amministrazione Comunale che ci ha affiancato nell’opera di comunicazione alle famiglie».

-Pubblicità-