25 Aprile, Gruppo PD Regione Veneto: “Liberazione grazie al sacrificio di chi voleva riscattare l’Italia e ridare dignità a ogni essere umano”

Il gruppo Pd in regione Veneto
Il gruppo Pd in regione Veneto
- Pubblicità -

Oggi più che mai dobbiamo ricordare cosa è stato il 25 Aprile: una ritrovata libertà conquistata grazie al sacrificio generoso di uomini e donne, uniti pur nelle diversità dal comune obiettivo di riscattare il Paese e ridare dignità agli italiani. Un sacrificio a cui tutti dovremmo rendere omaggio, perché è lì che ha le radici la nostra Costituzione”. Queste le parole della vice presidente del Consiglio regionale Francesca Zottis, a nome anche dei colleghi del gruppo PD Veneto Giacomo Possamai, Anna Maria Bigon, Vanessa Camani, Jonatan Montanariello e Andrea Zanoni, alla vigilia del 76esimo anniversario della Liberazione dal nazifascismo.

“Uomini e donne che hanno combattuto per lasciare ai loro figli e nipoti uno Stato più giusto fondato sui valori di pace, solidarietà e uguaglianza, mettendosi alle spalle un periodo terribile – ricorda Zottis – La Liberazione è un simbolo di speranza; dobbiamo tenere vivi quei sentimenti con lo stesso coraggio e spirito unitario, perché oggi come allora servono le energie di tutti per far ripartire l’Italia e riaffermare, come ha detto il capo dello Stato Mattarella, i valori e gli ideali che sono alla base del nostro vivere civile”.

-Pubblicità-