"Save the school, not the banks": testimonianze

Caricamento del video. Attendere...
Di Giovanni Coviello (Direttore responsabile) | Venerdi 18 Novembre 2011 alle 00:10

"Save the school, not the banks": testimonianze.
Per informazioni clicca qui

Commenti

Stalin
Inviato Lunedi 9 Aprile 2012 alle 11:47

Che c'e8 da pensare?Si snntao cooptando l'uno con l'altro: tecnici e professori con una concezione del mondo, dell'agire umano e delle leggi dell'economia tipiche di uno Stato etico. Si presentano aperti al mercato , ma riveriscono come un assoluto , ormai certe e immutabili nel tempo, delle leggi dell'economia invece assolutamente empiriche, legate al periodo storico in cui furono dedotte. c8 un pf2 come approssimare la direzione di una linea curva, in un certo punto, con la tangente alla curva in quel punto. Nell'immediato pif9 o meno corrisponde. Poi la curva ha seguito la sua strada, ma loro no, sono rimasti su quella vecchia tangente, convinti di aver capito il necessario.Dietro a tante parole fatte per incantare, l'economia europea e8 un pf2 troppo dirigista. Cosec come l'economia dirigista sovietica distrusse la Russia, questi porteranno allo sfinimento i popoli europei, mica solo l'Italia.Vivono tutti all'interno di uno stesso modello interpretativo del mondo, sbagliato. Il brutto e8 che alcuni sono intellettualmente in buona fede , convinti cioe8 sul serio di aver capito come deve andare il mondo. Se i cittadini non lo sanno, ora glielo spiegheranno loro.Monti non era forse in Europa in tutti questi anni in cui e8 stato costruito questo moloch? Non e8 uno degli architetti di questo sistema? Proprio l'essere convinti di aver capito qual'e8 il modello pif9 giusto di mondo li rende particolarmente pericolosi. Perche8 lo perseguiranno fino a quando non resteranno con il giocattolo rotto in mano, o fino a quando non glielo si togliere0 dalle mani. Lui perseguire0 il modello, e siccome e8 sbagliato ma lui non se ne e8 mai accorto, andre0 affondo, e noi con lui e il modello di europoa.
Amaya
Inviato Sabato 8 Dicembre 2012 alle 09:29

Buongiornovorrei sollecitare il Prof. Bardi a svrciere un post sulla possibilite0 di sfruttare i pozzi di petrolio esauriti per produrre energia geotermica.Un approfondimento che "pagerei" per leggere sarebbe un dettagliato raffronto fra energia geotermica e quella nucleare (senza ritornare sul tema delle riserve disponibili che e8 gie0 stato trattato).La butto lec ... per caso una centrale geotermica non ha una durata superiore di qualunque centrale nucleare sin quec realizzata? E i costi?
skbqklm
Inviato Domenica 9 Dicembre 2012 alle 08:51

ZFoQ24 uyxsekcxsgtl
haogdo
Inviato Martedi 11 Dicembre 2012 alle 08:55

LqJX0d zeekfvpmgpjb
baicsk
Inviato Mercoledi 12 Dicembre 2012 alle 18:57

Sbar2U , [url=http://zuvwuiqkdmdi.com/]zuvwuiqkdmdi[/url], [link=http://orzndktslvwt.com/]orzndktslvwt[/link], http://qedjyqthfghg.com/
Aggiungi commento

Accedi per inserire un commento

Se sei registrato effettua l'accesso prima di scrivere il tuo commento. Se non sei ancora registrato puoi farlo subito qui, è gratis.