Utente: Redazione VicenzaPiù (admin)

Nome utente admin
Nome e cognome Redazione VicenzaPiù
Sito
Tipo utente admin

Ultimi articoli di Redazione VicenzaPiù (admin)

Pasquetta su VicenzaPiu.Tv con news, cultura e sport: in streaming ovunque tu sia

ieri alle 21:38 | Categoria: VicenzaPiùTV

Bomba day: in esclusiva video modalità e raccomandazioni del Genio guastatori

ieri alle 20:15 | Categoria: VicenzaPiùTV, Fatti

Creazzo nel cuore, la squadra più giovane del paese

Sabato 19 Aprile alle 18:52 | Categoria: Politica

Bomba Day, il 25 aprile evacuazione di 27 mila persone per il disinnesco. Tutte le informazioni

Sabato 19 Aprile alle 17:00 | Categoria: Fatti

Nuovo formato delle bollette Acque Vicentine per una maggiore chiarezza

Sabato 19 Aprile alle 15:23 | Categoria: Fatti

Nessun aumento della tassa dei rifiuti, la giunta approva il piano finanziario

Venerdi 18 Aprile alle 23:43 | Categoria: Fatti

La Biblioteca Bertoliana festeggia la Giornata Mondiale del Libro con tante iniziative

Venerdi 18 Aprile alle 23:39 | Categoria: Spettacoli&Cultura

Sporteam Vicenza, impresa conquistata a suon di goal, ora si punta ai Play-off scudetto

Venerdi 18 Aprile alle 23:20

Ambiente, piano aria regionale in dirittura d'arrivo

Venerdi 18 Aprile alle 23:09 | Categoria: Ambiente

Mario Bortoletto punta il dito contro le banche a "Incontri senza censura"

Venerdi 18 Aprile alle 21:16 | Categoria: Spettacoli&Cultura, Economia&Aziende, VicenzaPiùTV, Banche
Ultimi commenti di Redazione VicenzaPiù (admin)

Inviato Domenica 6 Aprile alle 19:57

stavamo ancora festeggiando la grande vittoria, ecco l'articolo! forza Bassano!
Inviato Giovedi 6 Marzo alle 12:30

Siamo contenti che apprezziate il nostro lavoro di informazione, ma non meritiamo ringraziamenti perché sarebbe compito di ogni giornale informare sulle notizie, salvo poi commentarle come crede.
Per le precisazioni le riporteremo alla prima occasione, presto, quindi, penso, ma le riferivamo come un esempio che ci davano dell'atteggiamento paternalistico di Elio Marioni volto a tenere lontani i sindacati.
Pensi che ce lo hanno raccontato sui dipendenti piemontesi sindacalisti vicentini ...
In bocca al lupo e pero che Marioni mantenga il suo impegno a darci "diverse", speriamo migliori, informazioni.
E' o non è un grande imprenditore? O è solo un imprenditore "grande"?
Il direttore
Inviato Mercoledi 26 Febbraio alle 14:59

Noi abbiamo spiegato le "ragioni" con 7 pagine di cui due dell'azienda che ha provato a giustificare e 5 dei lavoratori, nel silenzio totale della stampa di Vicenza. E dagli articoli viene fuori chiaro che problemi ci saranno anche a Vicenza per lavoratori e sindacati che VicenzaPiù ha "aiutato" a tirare fuori dalla sabbia il loro collo ... Del centro equestre chi ne ha parlato per prmo per quanto riguarda i 100.000 euro prestati da Marioni al Comune' Noi diamo voce a tutti, anche all'azienda, è il nostro lavoro informare Le nostre opinioni sono chiare e speriamo che lo siano sempre di più quelle degli altri
Inviato Lunedi 10 Febbraio alle 12:13

No, contro
Inviato Venerdi 7 Febbraio alle 23:02

Vedo solo adesso il suo commento. La foto riporta nell'articolo l'autore e se vuole un pagamento ce lo chieda come è specificato nelle nostre pagine di gestione che lei, da esperto, dovrebbe aver letto: http://www.vicenzapiu.com/pagine/testata
Per l'originalità la ringrazio, i lettori saranno sempre i giudici e noi, informando i nostri 432.000 utenti unici dell'esistenza della sua testata, speriamo di aver contribuito alla sua diffusione. Rimane un'amarezza, tipica degli ambienti che lei in varie vesti frequenta: lei non risponde nel merito alle nostre osservazioni.
Il direttore
Inviato Mercoledi 5 Febbraio alle 15:01

Cos?èPNL?
Inviato Mercoledi 29 Gennaio alle 18:15

Gentile Francesco Paruta, ho risposto al link sottostante
grazie per la sua riflessione
EA
http://www.vicenzapiu.com/leggi/zingari-froci-negri-e-terroni-quando-le-parole-a-vicenza-e-ovunque-contano-piu-dei-diritti
Inviato Sabato 4 Gennaio alle 10:11

Detto che siamo stati i primi a dare la notizia (ben prima di ogni altro organo) e col solito rispetto per l'informazione ma dando importanza al fatto che a compiere un bel gesto era stato "un nomade del campo adiacente", non è né offensivo né falso usare il termine nomade: Sedrik usciva dal campo nomadi in cui ha vissuto e quando abbiamo scritto noi, cioè subito (pubblicando un po' dopo solo per questioni tecniche) nessuno poteva sapere se vivenva ancora nel campo oppure no. Ma, a meno che tu, caro lettore, non associ la dizione "nomade" a datti negativi cosa c'è di male a definire nomade una persona (nota: persona!) che ha quel tipo di origine? Un vicentino che vi ve a Londra diventa inglese? Corretto, a cose note, è definire Sedrik "di origini nomadi" ma perché non guardiamo alla sostanza? Stavolta i diversi, nel senso peggiore, sono stati alcuni residenti, che a detta del "nomade" Sedrik non hanno avuto il suo coraggio nell'aiutare la donna che stava per affogare. Questo è anche il senso del titolo e della definizione di Sedrik, caro Francesco, e penso che sarai d'acordo visto ce siamo tra i pochi che rispettano tutti. Grazie della tua attenzione e del tu commento Il direttore
Inviato Giovedi 12 Dicembre 2013 alle 21:59

Gentile sig. Lisatti Michele , che scrive (a quale titolo?) a nome di Hibripost, se ci invia via mail le sue motivazioni non esiteremo certo a pubblicarle. Ma lei, che pensiamo esperto di posta, sa che Giovanni Coviello, come è indicato nella firma dell'articolo, è il direttore responsabile di questo quotidiano web e che il suo indirizzo mail è chiaramente indicato nei dati della redazione?
Ma se è solo esperto di posta cartacea, invece che di quella elettronica, sa che c'è anche l'indirizzo postale a cui scrivere per contrastare, documentando le motivazioni senza frasi fatte, la notizia, e non è la prima, sulla presunta gogna mediatica di 5 su 5 lettere mal(re)capitate, come da foto, in un condominio. Invece che supporre, contro gogna mediatica?, che " i destinatari delle missive" magari non "rispettino il codice postale vigente" (ma se hanno una cassetta accanto alla grata in cui sono state ammucchiate le lettere cosa devono fare per farle inserire lì invece che nel modo fotografato?), perché non controllano magari se il caso non sia tanto isolato e se magari la consegna a campione anomala non sia dovuta, che so, a poveri operatori, magari stranieri con scarsa padronanza dell'italiano per leggere i nomi sulle cassette e magari con ancora più scarsa retribuzione? Caro sig. Lisatti Michele , che scrive (ripeto "a quale titolo?") a nome di Hibripost, faccia lei le sue dovute verifiche, ci faccia conoscere, motivandole non genericamente, le sue obiezioni e, magari, anche a quali condizioni Hibripost ha ottenuto da Aim la "pluriennale collaborazione", azienda pubblica che vi preferisce, magari con giusta convenienza, all'azienda pubblica nazionale Poste Italiane. E ci dica anche come è composta la sua forza lavoro, in quali contratti di lavoro è inquadrata e con quali retribuzioni è pagata per il suo lavoro. Che mai abbiamo messo in discussione sul fronte dei lavoratori...
Giovann Coviello
Direttore di VicenzaPiu.com
Commenti degli utenti
Gli altri siti del nostro network