Utente: Redazione VicenzaPiù (admin)

Nome utente admin
Nome e cognome Redazione VicenzaPiù
Sito
Tipo utente admin

Ultimi articoli di Redazione VicenzaPiù (admin)

Comune e Alì Supermercati per giardini scolastici: interviste a Balbi e Canella

ieri alle 23:55 | Categoria: Ambiente, Scuola e formazione

Regione: ricetta rossa, acquisti on-line, digital divide, protezione civile

ieri alle 23:14

Ice a Vicenza per le imprese: interviste a Teso, Bonomo, Finozzi

ieri alle 22:51 | Categoria: Economia&Aziende

Anche a Vicenza l'Ora della Terra a favore del clima

ieri alle 18:31 | Categoria: Fatti, Ambiente

Artigiani tra innovazione, giovani e convegno Rc Auto

ieri alle 18:07 | Categoria: Economia&Aziende

Bpvi e Confcommercio Perugia insieme per le Pmi

ieri alle 14:37 | Categoria: Economia&Aziende

Dipinta zebra gigante davanti alla scuola di via Riello

Mercoledi 25 Marzo alle 21:32 | Categoria: Scuola e formazione

Piano Industriale Bpvi, Zonin: soci e clienti ci sostengano

Mercoledi 25 Marzo alle 20:40 | Categoria: Economia&Aziende

Veneto Banca: completata cessione 55% di Banca Ipibi

Mercoledi 25 Marzo alle 17:57 | Categoria: Economia&Aziende

Santa Messa Pasquale per i disabili di tutta la diocesi

Mercoledi 25 Marzo alle 17:42 | Categoria: disabili, Religioni, disabilità
Ultimi commenti di Redazione VicenzaPiù (admin)

Inviato Mercoledi 25 Marzo alle 17:12

Caro Actarus365, noi diamo spazio a tutti, come sempre. E Parolin lo sa bene. Poi se anche i gay o altre minoranze potranno avere gli stessi diritti come gli altri cittadini, ancora meglio. A meno che voi non pensiate che siano dei malati da ricoverare... EA
Inviato Domenica 11 Gennaio alle 23:18

Per conoscenza dei lettori e dell'amico Parolin dobbiamo solo registrare per la cronaca che la Federazione della Sinistra raccoglieva al tempo dell'elezione di Pettenò, sempre molto attivo nelle sue comunicazioni, sia Rifondazione Comunista che il PdCI, formazioni piccole, numericamente, ma certo non nella loro storia politica.
Inviato Lunedi 5 Gennaio alle 00:48

VicenzaPiù assume perché vuole farlo e ha creato le condizioni per poterselo permettere, perché ha persone in gamba con cui sente di doverlo fare anche se con i tempi giusti e perché è già attivo il bonus contributivo. E l'articolo 18 non può spaventare le aziende che vogliono assumere sul serio, giusto?. Speriamo sia lo steso per il presidente Miotto
Inviato Domenica 28 Dicembre 2014 alle 02:29

Caro Parolin, se prova a leggere con attenzione, come facciamo noi prima di pubblicare alcune sue riflessioni, forse capirà di più quello che ha scritto il mio collaboratore e magari ancora di più vapirà de andrà sui link: il problema non è la multa che lei ha pagato e che il comandante (ripeto IL COMANDANTE) dei vigli neanche si è fatto. Se poi leggesse con più attenzione non solo i suoi testi ma anche quello che ha scritto VicenzaPiù e il direttore sul comportamento di Rosini in passato (anche sulla "triste" vicenda dei pass) forse sarebbe d'accordo con noi, che Renzi lo critichiamo (e lo lasciamo criticare) , eccome!, quando è per noi giusto ma che a Vicenza, visto che siamo un giornale locale, stiamo criticando, eccome!, i renziani locali, da Variati a Moretti, appunto, che chiudono e fanno chiudere gli occhi sui comportamenti discutibili, diciamo così, piccoli e grandi, loro e dei loro collaboratori (piccoli e grandi, da Rosini a Quero, da Bulgarini a Vianello...).
Noi sappiamo che lei, se vuole, vede, anche se ora qualche piccola e meritata gratificazione culturale dei vertici locali nei suoi confronti le ha fatto perdere un po' di verve precedente.
E, se li vede, siamo sicuri che non può approvare quei comportamenti di chi dovrebbe dare l'esempio di massimo rispetto della legalità.
Con simpatia
Il direttore
Inviato Martedi 16 Dicembre 2014 alle 12:38

i commenti utenti ora dovrebbero funzionare
Inviato Martedi 4 Novembre 2014 alle 23:42

mancava una "x" corretto grazie
Inviato Domenica 2 Novembre 2014 alle 11:27

Da quando c'è libertà di stampa e di pensiero. E poi dire la verità è uno spot? Oggi sì, in effetti...
Inviato Domenica 31 Agosto 2014 alle 19:51

Ma il mio dovere è dirle...
Inviato Sabato 23 Agosto 2014 alle 20:40

Caro Giovanni, grazie per le sue precisazioni, che come vede hanno spazio immediato e senza filtro sul nostro mezzo, che poi, lo dico io da direttore anche all'autore del buon pezzo, non ama coinvolgere in sia pur "pepate" polemiche persone non direttamente interessate come è la sua ragazza con cui mi scuso dell'involontario coinvolgimento. Avevo provato io a chiudere una polemica eccessiva, e lo dico io che "amo" le polemiche, augurando di andare anche in Usa da cheerleaders alle Majorettes di Malo, che quando ero presidente della squadra cittadina di volley ho avuto il piacere di ospitare con la nostra speaker che le chiamava col giusto titolo ma anche con l'accattivante "ragazze pon pon" che sa tanto di glocal.... Allora che siano majorettes, come sono, o che "facciano" le cheerleaders o le ragazze pon pon, VicenzaPiuSpor.com si augura che viva a Vicenza lo sport e la sua animazione in un contesto che non favorisce lo sport e sullo spettacolo di contorno è fin troppo local, senza g iniziale...
Il direttore
Inviato Venerdi 22 Agosto 2014 alle 13:56

Tutti i "luoghi" son buoni per fare correzioni e la sua, leggendola e non essendo presenti, ci sembra giusta. Nessuna approvazione occorre per i commenti per cui cercheremo di capire perché non c'è nel sistema previsto per VicenzaPiuSport, nuovo e diverso rispetto agli altri siti.
Ci scusiamo per il tono, apparentemente, canzonatorio del nsotro redattore ma non penso che lo fosse una annotazione in cui si precisava che lo speaker, giustamente, chiamava majorettes le brave figuranti di malo a cui auguriamo di andare anche in Usa per acquisire il doppio titolo di ...cheerleaders. Correggerò per evitare equivoci, non voluti.
Il direttore
Commenti degli utenti

Mercoledi 25 Marzo alle 19:29 da francescolovo
In Morosin: nazionale veneta e bandiera di San Marco alle Olimpiadi

Mercoledi 25 Marzo alle 10:22 da Actarus365
In Festa Famiglia Naturale, Arcigay Vicenza: "il vero nemico della famiglia è la giunta Zaia"
Gli altri siti del nostro network