Archivio per tag: Vincent Van Gogh

Categorie: Fatti

Bulgarini gioisce per i 100.000 visitatori della mostra su Van Gogh, ma ad avere vantaggi certi è solo Marco Goldin. Anche con i super prezzi per comitive fuori orario

Giovedi 23 Novembre 2017 alle 16:59
ArticleImage

Gentile direttore, dopo aver letto la notizia su di voi leggo oggi sul GdV, di cui le invio la foto a corredo dell'articolo, dichiarazion ancora più enfatiche: "Van Gogh, tra il grano e il cielo" taglia il traguardo dei 100 mila visitatori, a quarantotto giorni dall'apertura. Una media matematica di circa 2.083 visitatori al giorno. Secondo il vice sindaco Jacopo Bulgarini d'Elci «è un successo dal valore simbolico fortissimo, che fa ben sperare per il futuro della mostra». Insomma il vicesindaco e candidato alle primarie del centro sinistra Jacopo Bulgarini d'Elci festeggia per gli incassi, certi, dell'imprenditore Marco Goldin oltre che per i ritorni, incerti come traspare dal "valore simbolico" del successo citato, della città.

Continua a leggere
Categorie: Ambiente

Van Gogh e la Valle dell'Astico

Domenica 8 Ottobre 2017 alle 21:29
ArticleImage Nato nel pieno sbocciare della primavera del 1853, Vincent Van Gogh ha portato dentro di sé e dipinto i colori forti e mai incerti di questa stagione; tanto il suo essere uomo era fragile nel quotidiano vivere, tanto era scangiante e sicuro nel suo essere pittore. Mai segni di incertezza nei suoi dipinti, sempre tratti decisi e precisi, preghi di forza e virilità. Colori caldi e azzurri mozzafiato che ci fanno sentire il rumore dell'acqua ed il tenue profumo del grano o l' odore della terra dalla quale vengono estratte le patate.

Continua a leggere
Categorie: Politica, Fatti

Vicesindaco Bulgarini, quale settimo polo museale d'Italia? Il Chiericati è fuori dai primi 30 musei e il Museo sarebbe Vicenza tutta

Mercoledi 20 Settembre 2017 alle 10:04
ArticleImage Siamo nel dicembre, il giorno 17, del 2015 quando il sito del Comune di Vicenza riporta il testo della conferenza stampa che il vicesindaco Jacopo Bulgarini D'Elci e Giovanni Carlo Federico Villa hanno tenuto per illustrare il programma di mostre ed altro ancora per gli anni tra il 2016 e il 2020. Inizia, il testo, con "Vicenza, museo diffuso, capitale dell'arte e della bellezza. Questo è l'obiettivo al quale aspira l'assessorato alla crescita proponendo un programma di mostre tra il 2016 e il 2020" Un programma corposo, direi molto ambizioso, che però, già oggi, settembre del 2017, in parte si è sfaldato e in parte è radicalmente cambiato.

Continua a leggere
Categorie: Politica, Fatti

Basilica palladiana, pronto l'allestimento della mostra "Van Gogh: tra il grano e il cielo"

Martedi 19 Settembre 2017 alle 18:00
ArticleImage " Sono molto soddisfatto di questo allestimento che potrà costituire un modello per il futuro. Immergerci negli spazi che disegna, prima ancora dell'arrivo delle opere straordinarie che catalizzeranno l'attenzione di tutti, ci fa percepire in modo netto come si sia riusciti a mantenere ben leggibile l'architettura del salone della Basilica, sede espositiva della città di Vicenza, contemperando perfettamente le esigenze di sicurezza, di climatizzazione e narrative di un mostra di questo livello con l'ambiente che la ospita". Queste le parole riservate dal vicesindaco Jacopo Bulgarini d'Elci all'allestimento completato da Linea d'ombra nel salone della Basilica palladiana per la mostra "Van Gogh: tra il grano e il cielo" che, curata da Marco Goldin, aprirà al pubblico dal 7 ottobre.

Continua a leggere
Categorie: Politica, Fatti

Basilica Palladiana, "scatoloni" per Van Gogh e intervento della Soprintendenza, Roberto Cattaneo di Forza Italia "censura" Jacopo Bulgarini d'Elci

Domenica 20 Agosto 2017 alle 20:06
ArticleImage Sulla questione scoppiata per l'allestimento della Basilica Palladiana in previsione della mostra su Van Gogh bocciato dalla Soprintendenza alle Belle Arti intervine con l'interrogazione che pubblichamo anche il Consigliere Comunale di Forza Italia Roberto Cattaneo.

Premesso che, come ormai è cosa nota e ampiamente illustrata dai mass media, la Soprintendenza ha ordinato lo stop immediato ai lavori di allestimento per la mostra di Vincent Van Gogh che dovrà essere ospitata in Basilica Palladiana a partire dall'ottobre prossimo. Da quanto apparso sulla stampa i lavori di predisposizione iniziati dal Comune, sotto la responsabilità politica del vicesindaco Jacopo Bulgarini D'Elci, pare siano privi delle autorizzazioni.

Continua a leggere
Categorie: Politica, Fatti

Basilica Palladiana per Van Gogh, Tosetto e Ammendola (Fi) d'accordo col Cisa: "il salone non è un capannone, possibile danno erariale"

Sabato 19 Agosto 2017 alle 09:10
ArticleImage "Va bene utilizzare gli spazi palladiani compreso il salone della Basilica Palladiana, affinché possano avere una nuova vita, ma il monumento va rispettato, quindi bisogna intervenire con una determinata sensibilità peraltro stabilita dalla legge. In questo senso ci sentiamo di appoggiare gli esperti del CISA che criticano la "pesantezza" dell'allestimento realizzato per la mostra (che apre in autunno) di Van Gogh!". Lo affermano, nella nota che pubblichiamo, Matteo Tosetto e Ciro Ammendola, rispettivamente coordinatore e vicecoordinatore cittadino di Forza Italia relativamente all'allestimento della mostra sul grande Vincent Van Gogh che viene realizzato in questi giorni nel salone della Basilica Palladiana da Linea d'Ombra.

Continua a leggere
Categorie: Fatti

La Basilica Palladiana e l'evento Van Gogh: tra l'esperto d'arte Bulgarini, le iperboli di Goldin e lo "scatolone" bocciato dalla Sovrintendenza

Venerdi 18 Agosto 2017 alle 19:28
ArticleImage Possiamo dire che siamo alla vigilia dell'apertura della nuova mostra in Basilica Palladiana organizzata da Linea d'Ombra, ovverossia da Marco Goldin. Una mostra annunciata con titoli che oserei definire esplosivi quali "Partenza in ottobre. Oltre 120 i capolavori esposti- Sarà a Vicenza la più grande mostra su Van Gogh mai realizzata in Italia" (27 Aprile 2017. Touring Club Italiano). Pagine intere ci hanno accompagnato per mesi, su Il Giornale di Vicenza, dentro le immagini e le descrizioni goldiniane del futuro evento. Una mostra che, all'annuncio, preteso dal sindaco e accettato molto malvolentieri dal vicesindaco, convinto come era che solo per il fatto che aveva avuto l'opportunità di osservare, si fa per dire, il lavoro di un esperto, si era convinto di esserlo diventato egli stesso. Ma per mettere in piedi rassegne del genere ci vuole ben altro che un pur volonteroso garzone di bottega, d'arte si intende.

Continua a leggere
Categorie: Politica

Soprintendenza di Verona boccia allestimento della Basilica Palladiana per Van Gogh, Idea Vicenza chiede lumi a Jacopo Bulgarini d'Elci

Venerdi 18 Agosto 2017 alle 16:09
ArticleImage Pubblichiamo l'interrogazione al Sindaco di Vicenza, al Presidente del Consiglio Comunale e all'Assessore competente l'interrogazione di Francesco Rucco, Capogruppo di Idea Vicenza, sulle contestazioni della Sovrintendenza alle Belle Arti agli allestimenti della Basilica Palladiana per la prossima mostra di opere di Vincent Van Gogh curata da Linea d'Ombra.
In questi giorni abbiamo appreso la notizia della verifica da parte della Soprintendenza al cantiere per il nuovo allestimento in Basilica Palladiana in vista della mostra su Van Gogh. Il Vicesindaco Jacopo Bulgarini d'Elci ha dichiarato che trattasi di dinamica ordinaria dei rapporti con richiesta di alcuni chiarimenti sugli interventi fatti per l’allestimento.

Continua a leggere
Categorie: Politica, Economia&Aziende

Fondazione Roi, situazione sconcertante: su acquisto azioni BPVi risponda Elisa Avagnina, l'ex membro del cda come ultima e vera direttrice pro tempore del Chiericati

Martedi 15 Agosto 2017 alle 22:58
ArticleImage Sul caso "caldissimo", e perciò evitato da chi "conta" a Vicenza, della Fondazione Roi ho "scambiato" in queste, per fortuna, non troppo torride ore di Ferragosto delle considerazioni con una persona la cui cultura, per altro anche accademica, è indiscutibile e la cui determinazione è altrettanto fuori discussione ma di cui tralascio il nome perchè, d'accordo con la stessa persona, non vorremmo che il suo nome distraesse l'attenzione dal focus dell'argomento dele nostre conversazioni. La mala gestio passata della Roi è aggravata, infatti, dalla mancanza di trasparenza complessiva che dimostra l'attuale cda, guidato mediaticamente, e al di là della formale presenza del terzo membro in quota stautaria BPVi, Giovanna Grossato, dal presidente Ilvo Diamanti ma il cui uomo forte è Andrea Valmarana.

Continua a leggere
<| |>



ViPiù Top News


Commenti degli utenti

ieri alle 18:07 da kairos
In Bulgarini esalta gli incassi dei musei civici ma cerca il 30% di spese non coperte... Dalla gratuità della Basilica per Linea d'Ombra?

ieri alle 10:39 da Redazione VicenzaPiù (admin)
In Vicenza, terra di smemorati: dopo Gianni Zonin che nulla ricorda della BPVi, dimentica di aver firmato gli "indirizzi" di Variati Fabio Mantovani, candidato sindaco di FI e Lega

Domenica 21 Gennaio alle 17:40 da kairos
In Vicenza, terra di smemorati: dopo Gianni Zonin che nulla ricorda della BPVi, dimentica di aver firmato gli "indirizzi" di Variati Fabio Mantovani, candidato sindaco di FI e Lega
Gli altri siti del nostro network