Archivio per tag: Veneto Banca

Categorie: Fatti, Politica, Economia&Aziende

Crac banche venete, Giovanna Negro: "acquisiremo dati e informazioni sull'attività di vigilanza e ascolteremo i vari protagonisti per fare chiarezza"

ieri alle 17:45
ArticleImage Si è svolta questa mattina 23 febbraio a Venezia, presso palazzo Ferro Fini, la prima riunione della Commissione speciale d'inchiesta sui gravi fatti riguardanti il sistema bancario in Veneto istituita in seno all'Assemblea legislativa regionale. Come stabilito con Deliberazione n. 205 del 21 dicembre scorso, i Commissari saranno chiamati per tre mesi, rinnovabili, a valutare i fatti emersi dopo la chiusura dei lavori della precedente Commissione speciale d'inchiesta che aveva concluso il proprio compito con la Relazione finale votata dal Consiglio regionale del Veneto il 12 luglio 2016. 

Continua a leggere
Categorie: Fatti, Politica, Associazioni

Crac banche venete, Coordinamento Associazioni Banche Popolari Venete "Don Enrico Torta": "richiediamo un incontro urgente con Governo, Banca Intesa e commissari liquidatori per dare risposte ai risparmiatori"

ieri alle 10:44
ArticleImage

La presente comunicazione è inviata alla dirigenza di Banca Intesa - San Paolo ed ai Commissari Liquidatori di Banca Popolare di Vicenza e Veneto Banca. E' anche inviata per conoscenza al Governatore della Regione Veneto Luca Zaia, al Presidente del Consiglio Regionale del Veneto Roberto Ciambetti, al sottosegretario all'economia Pier Paolo Baretta. Già da mesi abbiamo fatto presente la difficile condizione in cui si trovano migliaia di risparmiatori che sono, loro malgrado, diventati clienti di Banca Intesa San Paolo e di tanti altri che invece sono transitati alla gestione della Liquidazione Coatta Amministrativa di Banca Popolare di Vicenza e di Veneto Banca.

 

Continua a leggere
Categorie: Fatti, Politica

Crac BPVi, Patrizio Miatello: non illudiamo risparmiatori su consistenza reale sequestri conservativi degli imputati

Giovedi 22 Febbraio alle 19:45
ArticleImage Si è fatto un gran parlare, nei giorni scorsi, dei sequestri "solo conservativi" a carico di Gianni Zonin e C. Attenzione però a non illudere i malcapitati risparmiatori con pubblicità ingannevole che li porterà a far perdere ulteriori soldi, nonché a dover sostenere ulteriori disillusioni. Tenuta Rocca di Montemassi: tra le voci del patrimonio netto di quest'ultima, compaiono delle riserve, che nella pratica si traducono in nulla. Le riserve di rivalutazione sono solo voci contabili poste in contropartita appunto alle rivalutazioni probabilmente eseguite grazie alle norme incentivanti. Insomma soldi per i risparmiatori zero, costi di avvocati tanti.

Continua a leggere
Categorie: Economia&Aziende

Crac BPVi e Veneto Banca: un protocollo di intesa del 2007 disatteso e ora confermato prevedeva già lo scambio di informazioni tra Bankitalia e Consob

Domenica 18 Febbraio alle 20:12
ArticleImage Dopo le nefandezze emerse durante le audizioni in Commissione Bicamerale di Inchiesta sulle banche, Banca d'Italia e Consob, le Authority sul sistema bancario e sul mercato, rispolverano, a buoi scappati, un protocollo di intesa del 2007 in cui già era oltremodo previsto lo scambio di informazioni che è risultato essere stato assai carente per non dire assente nei vari crac bancari conclamati negli ultimi anni, con evidenza assoluta soprattutto in Veneto con le vicende di Banca Popolare di Vicenza e Veneto Banca finite entrambe in LCA (leggasi fallimento) lo scorso giugno 2017.

Continua a leggere
Categorie: Politica, Economia&Aziende

Il fondatore di VicenzaPiù Giovanni Coviello dal 2010 in lotta per i soci BPVi e Veneto Banca aderisce al documento di sostegno di Patrizio Miatello al Fondo di ristoro

Domenica 18 Febbraio alle 12:58
ArticleImage "Penso di poter affermare - ci dice Giovanni Coviello che ha fondato quasi 12 anni fa questo mezzo indipendente -, senza timore alcuno di smentite, neanche dei più protervi bastoni del potere che provano a chiuderci la bocca, di essere stato il primo, esattamente dal 13 agosto 2010, data del mio primo articolo sul tema (cfr "Vicenza. La città sbancata"), l'unico e per molti anni il solo a denunciare i fatti che poi avrebbero portato al crac della Banca Popolare di Vicenza (e di Veneto Banca)".

Continua a leggere
Categorie: Politica, Economia&Aziende

BPVi e Veneto Banca: truffe, veleni e "derivati" elettorali. Da Intesa Sanpaolo citata a Roma ma non a Vicenza a Cristina Rossello, "la Boschi" di Forza Italia

Sabato 17 Febbraio alle 01:15
ArticleImage Dopo il pirotecnico tour de force della Commissione parlamentare d'inchiesta sulle banche a pochi giorni dall'indizione dei comizi elettorali, sembrava che il tema, sempre caldo e spinoso nella sensibilità dei cittadini-elettori - anche quando non direttamente toccati, né parenti o amici delle centinaia di migliaia di vittime - fosse passato in secondo piano. Su Maria Elena Boschi, figura simbolo del presunto aiuto dato dal governo ai banchieri responsabili dei crac miliardari, o quanto meno della contiguità anche fisica di interessi in conflitto (quello dei banchieri appunto e quello della cosa pubblica da amministrare nell'interesse di tutti), si era già detto di tutto, anche se, nei tanti collegi dello stivale, da Bolzano a Ragusa, in cui l'ex ministra è candidata, ogni giorno c'è sempre qualcuno a ricordarglielo.

Continua a leggere
Categorie: Politica, Economia&Aziende

Concentrati sugli omessi versamenti dei parlamentari M5S molti dei media che ignorarono il crac in arrivo delle venete: Coviello, candidato di Insieme, sottoscrive e pubblica le accuse del grillo-venetista Arman

Giovedi 15 Febbraio alle 20:42
ArticleImage

Da molti anni prima di lui, esattamente dal 13 agosto 2010 (cfr. "Vicenza. la città sbancata"), ho denunciato su questo mezzo la truffa montante della Banca Popolare di Vicenza, mentre lui azioni della BPVi ne comprava ammaliato dalle sirene a bordo della nave di Gianni Zonin, ma da un paio di anni, io da giornalista, allora direttore, di VicenzaPiu.com e lui da presidente del Coordinamento di don Enrico Torta, ho condiviso, in buona parte, le battaglie dell'avv. Andrea Arman per le decine di migliaia di risparmiatori azzerati da quella banca e, anche se per motivi diversi, da Veneto Banca.

Continua a leggere
Categorie: Economia&Aziende

Ex BPVi e Veneto Banca, parte commissione regionale di inchiesta con Berlato, Conte, Guadagnini, Montagnoli, Negro, Ruzzante, Sandonà, Scarabel e Sinigaglia

Giovedi 15 Febbraio alle 13:39
ArticleImage Si insedia oggi a Venezia la Commissione speciale d'inchiesta della Regione sul sistema bancario veneto con riferimento al tracollo delle ex Popolari (Banca Popolare Venete e Veneto Banca). Del gruppo fanno parte i consiglieri Sergio Berlato per Fratelli d'Italia, Maurizio Conte per Veneto per l'Autonomia, Antonio Guadagnini per Siamo Veneto, Alessandro Montagnoli per la Lega, Giovanna Negro per Veneto del Fare, Piero Ruzzante per il Gruppo Misto, Luciano Sandonà per Zaia presidente, Simone Scarabel per M5s e Claudio Sinigaglia per il Pd.

Continua a leggere
Categorie: Politica, Economia&Aziende

Crac BPVi e Veneto Banca, le associazioni Unite per il fondo: "Intesa Sanpaolo ignora le esigenze del territorio e spinge le vittime nelle mani dell'usura"

Lunedi 12 Febbraio alle 16:00
ArticleImage Mentre l'opertivita del Fondo per le vittime dei reati finanziari è prevista entro il primo semestre le sia pur contraddittorie recenti decisioni dei GIP di Vicenza e Roma aprono prospettive sulla responsabilità delle due popolari in LCA e, in parte, anche su Banca Intesa Sanpaolo chiamata almeno a Roma a rispondere dei danni procurati da Veneto Banca. Banca Intesa Sanpaolo procede ignorando le esigenze del territorio ed il contesto criminale nel quale si sono bruciati i risparmi di generazione di veneti.

Continua a leggere
Categorie: Economia&Aziende

Azionisti azzerati di BPVi e Veneto Banca: incontro pubblico giovedì 15 febbraio organizzato dal Comune di Zugliano e da Codacons Veneto

Domenica 11 Febbraio alle 18:48
ArticleImage "Azionisti azzerati delle banche popolari venete": questo il tema dell'incontro pubblico organizzato dal Comune di Zugliano in collaborazione con l'associazione dei consumatori Codacons Veneto che si terrà Giovedì 15/02/18, alle ore 20.30, presso la Sala Pubbliche riunioni di Zugliano (sotto la Scuola Primaria Fabris). Il tema è quello del risparmio tradito e dell'azzeramento di valore delle azioni delle due ex banche popolari venete, vicenda che ha purtroppo interessato molti risparmiatori del nostro territorio.

Continua a leggere
<| |>



ViPiù Top News


Commenti degli utenti

Giovedi 22 Febbraio alle 18:02 da kairos
In Torrione di porta Castello, Jacopo Bulgarini d'Elci: "un monumento a lungo inaccessibile si è rivelato fonte di entusiasmo"

Martedi 20 Febbraio alle 13:11 da kairos
In Donne in politica: sono una donna ma voterò un uomo
Gli altri siti del nostro network