Archivio per tag: Valerio Sorrentino

Categorie: Politica

"Vicenza dimenticata", le immagini sul degrado della fotografa Caterina Soprana. Idea Vicenza: Variati fa markette elettorali nei quartieri

Giovedi 15 Dicembre 2016 alle 13:32
ArticleImage Sono raccolte in un opuscolo intitolato "Vicenza dimenticata" che verrà consegnato a categorie economiche, associazioni e professionisti: fotografie che immortalano luoghi abbandonati in città a Vicenza e da anni in stato di degrado scattate da una professionista come Caterina Soprana “perchè la fotografia vale più di mille parole”. Così Idea Vicenza ha presentato a palazzo Trissino una approfondita indagine sul territorio: dal vistoso cantiere a porta santa Croce, uno degli accessi principali alla città, all'area ex Domenichelli, fino all'ex Fiera ai giardini Salvi, o il “lago” nel cantiere vicino a via Aldo Moro in zona Cà Balbi.

Continua a leggere
Categorie: Politica

Incassi e spettatori degli Spettacoli Classici, Francesco Rucco: "un flop, il vicesindaco Bulgarini distorce i dati"

Sabato 5 Novembre 2016 alle 14:07
ArticleImage Era arrivato in pompa magna, dal CRT di Milano per far "volare" il Ciclo di Spettacoli Classici del Teatro Olimpico di Vicenza: il nuovo direttore artistico Franco Laera era stato presentato all'inizio di quest'anno, con tanto di effetto sorpresa fino all'ultimo istante, dall'assessore alla crescita e vicesindaco Jacopo Bulgarini d'Elci. Lo stesso vicesindaco che pochi giorni fa aveva definito numeri positivi i dati forniti dal direttore artistico sulla stagione di spettacoli. "Sono stati distorti", è la dura accusa del consigliere comunale Francesco Rucco di Idea Vicenza che è andato a "scandagliare" le tabelle ricevute dallo stesso Comune con la documentazione delle cifre.

Continua a leggere
Categorie: Politica

Anti bivacco, l'ex assessore Valerio Sorrentino: il sindaco Variati rispolvera le ordinanze dell’era Hullweck

Mercoledi 7 Settembre 2016 alle 12:49
ArticleImage Riceviamo da Valerio Sorrentino, ex vicesindaco e assessore alla sicurezza oggi presidente Idea Vicenza, e pubblichiamo

Si dice che il tempo sia galantuomo ed in effetti con la Giunta Variati il motto continua a trovare conferma, anche con apprezzabili contorni farseschi. Dopo aver rispolverato le ordinanze contro la mendicità e contro l’alcol, emanate dalla Giunta di centro destra, e sempre avversate dalla Sinistra all’opposizione,  l’attuale Amministrazione tira fuori dal cassetto il più odiato dei provvedimenti, il primo dell’assessorato alla Sicurezza dell’era Hulweck. Era l’estate del 2002, allorchè venne difatti previsto il divieto di fare bivacchi a Campo Marzo ed ai giardini Salvi, nel tentativo di arginare il degrado e la sporcizia causate da chi era solito fare picnic sull’erba, lasciando poi ogni sorta di rifiuti.

Continua a leggere

Variati nominato nel Cda di Cassa Depositi e Prestiti, il centrodestra: "portare risultati concreti per Vicenza"

Venerdi 8 Aprile 2016 alle 17:52
ArticleImage

Di seguito la nota comune di Valerio Sorrentino di Idea Vicenza, Matteo Celebron della Lega Nord e Matteo Tosetto per Forza Italia in merito alla notizia della nomina di Achille Variati nel Cda di Cassa Depositi e Prestiti

Apprendiamo dagli organi di stampa del nuovo incarico conferito ad Achille Variati, attuale Sindaco, Presidente di Provincia e Presidente dell’UPI, Unione delle Province di Italia, nel Cda della Cassa Depositi e Prestiti. 

Continua a leggere

Campo Marzo, Sorrentino: iniziative culturali non sono servite, Variati "scopre" i Rangers

Sabato 27 Febbraio 2016 alle 19:14
ArticleImage Riceviamo da Valerio Sorrentino, Presidente Idea Vicenza, e pubblichiamo

Appena insediatasi nel 2008, la giunta Variati  provvide subito a far cessare il servizio effettuato a campo Marzo dalle Pantere, previsto dalla Giunta precedente. Questa scelta fu la logica conseguenza di una forte avversione da sempre palesata dal centro sinistra verso forme sussidiarie di sicurezza e verso una presunta militarizzazione di campo Marzo.

Continua a leggere

Elezioni stranieri, Idea Vicenza: risultato fallimentare, Pd non è in grado di dialogare

Lunedi 15 Febbraio 2016 alle 17:42
ArticleImage

I Consiglieri comunali di Idea Vicenza, Francesco Rucco e Gioia Baggio, e il Presidente di Idea Vicenza Valerio Sorrentino, intervengono con una nota congiunta sull'elezione del Consiglio degli stranieri

E’ terminata la campagna elettorale con la nuova elezione del consiglio comunale degli stranieri residenti a Vicenza. Contrariamente a quanto sostenuto dagli esponenti politici del centrosinistra cittadino, il risultato è fallimentare e dimostra il totale disinteresse della gran larga maggioranza degli stranieri residenti in città.

Continua a leggere
Categorie: Politica

Elemosina, Sorrentino: poca inventiva di Rotondi... prende in giro i cittadini

Venerdi 13 Novembre 2015 alle 16:00
ArticleImage

Riceviamo da Valerio Sorrentino, Presidente Idea Vicenza, e pubblichiamo

L'ass. alla Sicurezza, consapevole del degrado sempre più evidente in città, determinato anche dalla presenza sempre più massiccia di mendicanti, invita, con un perentorio proclama, i Vicentini a non alimentare  il racket dell'elemosina ed ad astenersi dal fare la carità. La colpa, in sostanza, sarebbe dei cittadini che con la loro generosità rendono gravoso il compito alla Polizia Locale, impegnata quotidianamente a fare multe ai finti mendicanti.

Continua a leggere
Categorie: Politica

Cappello Alpini, Sorrentino: domenica i fedeli di Laghetto vadano a pregare in altre Chiese

Venerdi 6 Novembre 2015 alle 22:16
ArticleImage

Riceviamo da Valerio Sorrentino, Presidente Idea Vicenza, e pubblichiamo

E' davvero incredibile quanto accaduto presso la Chiesa del quartiere Laghetto di Vicenza, allorchè il Parroco ha proibito agli alpini di entrare in Chiesa con il cappello e di adagiarlo sul feretro di un loro caro commilitone. Aldilà della gravità del gesto, che dimostra persino la mancanza di umana pietà, la decisione del Parroco palesa purtroppo ignoranza per ciò che gli Alpini rappresentano soprattutto nella nostra Provincia e un profondo distacco dal territorio, al quale gli uomini che portano quel cappello, recano continui servizi in termini di volontariato e solidarietà.

Continua a leggere
Categorie: Politica

Mobilità sostenibile, convegno di Idea Vicenza. Rucco: serve un tavolo permanente di confronto

Sabato 3 Ottobre 2015 alle 15:30
ArticleImage "Le limitazioni al traffico sono soluzioni tampone che non servono, bisogna ripensare tutta la mobilità in senso sostenibile". Valerio Sorrentino, presidente di Idea Vicenza, ha voluto presentare così il convegno tenutosi questa mattina a Villa Tacchi, un appuntamento incentrato su temi storicamente di ispirazione ecologista o comunque di sinistra, promosso questa volta da una lista civica di centrodestra. Segno dei tempi, del fatto che l'inquinamento e i danni che ne derivano, sul piano sociale ed economico, sono sentiti ormai a livello trasversale.

Continua a leggere

Mobilità sostenibile, un convegno di Idea Vicenza lancia un tavolo permanente tra enti e associazioni di categoria

Martedi 29 Settembre 2015 alle 21:35
ArticleImage C'è la samo-card da usare a Werfenweng, città austriaca chiusa al traffico perché chi arriva può usare solo mezzi elettrici, e c'è il carpulling, l'auto da usare in gruppo, in uso in molte città europee. Sono due delle proposte che il tecnico Andrea Colombara - fratello del consigliere Raffaele - presenterà sabato tre ottobre al convegno organizzato da Idea Vicenza alle 10:30 presso la sala conferenze di Villa Tacchi.

 

Continua a leggere
<| |>

ViPiù Top News
Commenti degli utenti

ieri alle 21:01 da Kaiser
In Il racconto di Mattia Stella al termine del mandato di presidente Arcigay di Vicenza

ieri alle 19:30 da MicheleL
In Il racconto di Mattia Stella al termine del mandato di presidente Arcigay di Vicenza
@GPietrobelli, di cosa sta parlando? La sodomia non è mai stata nel DSM. Temo che lei confonda omosessualità con sodomia, ignorando al tempo stesso che non tutti gli omosessuali la pratica e che quasi il 10% degli eterosessuali la apprezzano. Questo non è un canale TV, nessuno la obbliga a cliccare il video e a guardarlo. Fosse stato anche di 10 ore, la De Mari che c'entra? Non ha alcuna autorevolezza, tranne che come scrittrice fantasy. E le cose che dice non sono meno fantasiose dei suoi romanzi, tanto è vero che è l'unico medico su centinai di migliaia che sostiene certe assurdità omofobe. La De Mari incita all'odio, al pregiudizio, con pretesti medici infondati, un po' come lei che pensa che la derubricazione dell'omosessualità dal DSM sia avvenuta per motivi politici, mentre basterebbe che si informasse sui lavori di E. Hooker, per capire quanto questa misura fosse anche al tempo motivata e basata sulle evidenze. Le stesse che oggi fanno che nessuna persona onesta pensa che l'omosessualità sia una patologia o che la pedofilia non sarebbe un fatto grave (si legga la posizione ufficiale dell'APA, visto che evidentemente non la conosce).

@FrancoZappolin. L'ideologia è quella della De Mari, per sua stessa ammissione (fede e non ragione), così come l'odio è il suo (autodefinitasi omofoba). Non c'è motivo per dare eco alla De Mari, tranne che per le sue pubblicazioni fantasy. Quanto a fondamentalista religiosa e ideologa è davvero di modesta statura e si permette di criticare tutto e tutti (incluso il Papa), convinta di avere la Verità in tasca in modo ancor più paradossale del già sfacciato Belpietro, diffamatore e calunniatore (in via definitiva), già a servizio del Berlusconi delle Olgettine e della corruzione di giudici.
Gli altri siti del nostro network